Home Magazine Musica & spettacoli Live performance di Bandão a Firenze

Live performance di Bandão a Firenze

371
0

Live performance a Firenze dell’orchestra di percussioni Bandão sabato prossimo 13 febbraio presso la libreria IBS di Firenze in via de’ Cerretani. Nata nel 1995 dalla passione di un gruppo di persone amanti delle percussioni e della musica brasiliana all’interno della associazione culturale Timbre di Poggibonsi che da anni si occupa del mondo della musica etnica, si esibita in tutto il mondo concerti suonando nei più importanti festivals e carnevali italiani, tra cui il Nottinghill Carnival a Londra, il Coburg Samba Festival in Germania, il Sambastico Festival in Croazia per non parlare delle numerose esibizioni in Brasile

Cinquanta artisti, diretti da Francesco Petreni, con la caratteristica divisa rossa, proporranno i loro ritmi popolari brasiliani, dalla samba la reggae al ijexá, sapientemente mescolati con composizioni originali e ritmi tradizionali italiani.

Alla performance live seguirà la presentazione di Incontri, secondo album interamente autoprodotto: un’opera corale, frutto di storie, persone e culture che incontrandosi hanno dato vita ad un progetto unico ed originale. Un lavoro che apparentemente non mostra il sottile fil rouge che lega i vari brani, ciascuno con una storia a sé da raccontare. Proprio come le molteplici anime del gruppo, provenienti da diverse regioni italiane.

Si passa dalla fusione delle percussioni brasiliane a brani ispirati alle tradizioni italiane: dalla tammurriata napoletana con Maria Pia De Vito, alla pizzica con Arianna Romanella, dal canto tradizionale sardo con il coro di Macomer, al coro corso con Jerome Casalonga, dalla poesia genovese con Barbara Casini alla serenata toscana, dal ballo tradizionale lucano al brano in siciliano con la Banda di Avola passando per l’uso delle percussioni africane, a quello di percussioni preparate, di metriche e forme non convenzionali in tempi dispari, fino a brani dove anche le parti melodiche ed armoniche sono auto prodotte.

Le composizioni originali sono impreziosite dalla collaborazione offerta da noti artisti del calibro di Stefano Cocco Cantini, Mario Pam, Roberto Taufic, Giovanni Ceccarelli, Ferruccio Spinetti, Maria Laura Bigliazzi.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here