Home Magazine Musica & spettacoli Stessa spiaggia, stesso mare

Stessa spiaggia, stesso mare

381
0

di Gianni Mercatali

Non poteva che dire “stessa spiaggia, stesso mare” Jerry Calà in occasione della presentazione del programma estivo de La Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi. Si, perché quest’anno il Gatto di vicolo Miracoli taglia un traguardo inimmaginabile in Capannina: la ventesima  stagione consecutiva sul palcoscenico con il suo show “Sapore di mare”. Questo vero e proprio record di longevità artistica sarà festeggiato con una festa ad hoc il 15 luglio. “Cantando e dialogando col pubblico – ha detto il Patron Gherardo Guidi – Jerry ha la capacità di trasmettere gioia e spensieratezza e quando il pubblico esce dal  locale al termine dei suoi spettacoli lo fa sempre con il sorriso”.

Non solo Calà in Capannina. Il grande timoniere Gherardo Guidi non ha intenzione di far torto alla tradizione e per questo ha allestito un programma che vedrà alternarsi artisti di grande calibro, un susseguirsi di nomi che hanno fatto la storia della musica, della moda e del costume. Si comincia con Jay Santos (venerdì 17 giugno) per proseguire con il rapper Marracash (lunedì 4 luglio), il gruppo milanese Il Pagante (lunedì 11 luglio), la regina della musica italiana Ornella Vanoni (giovedì 11 agosto), un live show di Ezio Greggio e Dario Ballantini (venerdì 12 agosto), ballerine brasiliane direttamente da Rio nella notte di Ferragosto per la festa più calda dell’estate, l’avvenente Valeria Marini (mercoledì 17 agosto) per l’87° compleanno de La Capannina e i Nomadi (giovedì 18 agosto). Come per la Vanoni, questa ultima serata del programma sarà strutturata in forma teatrale.

Protagonista di questa stagione estiva al pianobar sarà ancora Stefano Busà che da vent’anni allieta nobili, imprenditori, personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo con i grandi successi della musica italiana ed internazionale.

Ma La Capannina di Franceschi sarà anche luogo di cultura trasformando un suo angolo in una sorta di galleria d’arte per una mostra del grande Bruno Oliviero conosciuto meglio come il fotografo delle dive. Dal 18 al 24 luglio il racconto del suo obbiettivo avrà come protagoniste le più belle e famose donne degli ultimi 50 anni: Sophia Loren e Monica Bellucci, per passare da Monica Vitti a Claudia Cardinale, Madonna, Naomi Campbell, Kate Moss, per arrivare ad un una ancora sconosciuta Belen Rodriguez, fino alla seducente Valeria Marini.

“Sono fiducioso – ha concluso Gherardo Guidi – di far divertire, sorridere e sognare tutti coloro che verranno a ballare in Capannina quest’estate offrendo una musica moderna e contemporanea ma anche quella che ha lasciato il segno ed ha appassionato intere generazioni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here