Home J like Percorso gastronomico in città e fuori per le sere d’estate

Percorso gastronomico in città e fuori per le sere d’estate

518
0

“Luglio col bene che ti voglio vedrai non finirà…”. Così cantava Riccardo Del Turco nel 1968 quando vinse Un Disco per l’Estate. Le sue note furono il leitmotiv delle spiagge italiane in quella calda estate. Luglio è sempre stato il più bel mese della stagione perché prima di agosto e quindi occasione di programmi e progetti vacanzieri. Per chi poteva permettersi la villeggiatura era il periodo migliore.  I mariti che rimanevano al lavoro avevano la possibilità di apprezzare una città diversa. Meno traffico, negozi parzialmente chiusi ma soprattutto il piacere di incontrarsi con gli amici. I ristoranti, le pizzerie, le trattorie di campagna erano e sono rimasti i luoghi di questi “gustosi” incontri. Giusto per questo mese la Gazzetta di Firenze vi suggerisce un percorso gastronomico in città e fuori e per i fine settimana anche in Versilia con la rubrica Metti una sera a cena. Buona lettura e buon appetito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here