Home FIORENTINA Formazione da inventare per la trasferta di Pescara. Fermo Kalinic, sicuro Baba

Formazione da inventare per la trasferta di Pescara. Fermo Kalinic, sicuro Baba

170
0

Probabili formazioni (inizio ore 20,45)

Pescara (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Gyomber, Stendardo, Biraghi; Memushaj, Bruno, Verre; Caprari, Benali; Bahebeck. Allenatore: Massimo Oddo.

Fiorentina (3-4-2-1): Sportiello; Tomovic, Sanchez, De Maio; Tello, Badelj, Vecino, Olivera; Ilicic, Borja Valero; Babacar. Allenatore: Paulo Sousa.

 

È il recupero della 19^ giornata, quando fu rinviata la prima gara del nuovo anno per entrambe le squadre, a causa della pesante nevicata che si era abbattuta nella città abruzzese. Fiorentina che arriva favorita alla vigilia, anche se il Pescara ha un dato dalla sua: ha ottenuto l’ultima vittoria in Serie A proprio contro i viola.

IL PESCARA – Modulo abbastanza coperto quello scelto da Oddo. In porta Bizzarri, con davanti a lui la difesa a quattro dove Zampano e Biraghi sono i due terzini, mentre Gyomber e Stendardo i centrali difensivi. A centrocampo il centrale è Bruno, con Memushaj e Verre a fare da mezzali. Dietro all’unica punta Bahebeck agiscono Verre e Caprari.

LA FIORENTINA – Qualche problema per Sousa, che deve rinunciare agli squalificati Astori e Bernardeschi, e all’infortunato Kalinic. Sportiello in porta, con difesa a tre composta da Tomovic, Sanchez e De Maio. Potrebbe toccare a Tello sulla destra, al posto di Chiesa, mentre sull’altro lato c’è Olivera. Vecino e Badelj nel mezzo, con Valero e Ilicic alle spalle della punta Babacar.

 

 
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here