Home Senza categoria Pallanuoto Serie A2 F, le Rarigirls battono i Como e volano in...

Pallanuoto Serie A2 F, le Rarigirls battono i Como e volano in testa alla classifica

273
0

3° giornata PALLANUOTO FEMMINILE  A2 – GIRONE NORD
RARI NANTES FLORENTIA – COMO NUOTO  17-7 (4-0)(5-3)(5-1)(3-3)

RARI NANTES FLORENTIA Banchelli, Rorandelli 2, Andreini 1, Cordovani 3, Bonaiuti, Mugnai, Sorbi 4, Francini 2, Curandai, Giannetti 1, Marioni 1, Bartolini 3, Franconi All. Sellaroli

COMO NUOTO:  Frassinelli, Romanò M. 1, Repetto 1, Romanò B., Trombetta, Giraldo 1, Bosco, Crevier 3, Tosi, lanzoni, Bianchi 1, Pellegatta, Mossi  All.

SPETTATORI 400 CIRCA

Volano le ragazze di Andrea Sellaroli oggi pomeriggio che hanno battuto per 17-7 il Como Nuoto. Partita facile per la Rari Nantes Florentia che strapazza le avversiere raggiunge la testa alla classifica.  

Le Rarigirls sin dalle prime battute di gioco prenono in mano la partita con la solita Bartolini che apre il match con un gran goal alla fine di un’azione ben orchestrata dalle compagne. Il Como sembra ancora negli spogliatoi e la Florentia dilaga con Francini, Rorandelli e Sorbi.

Nel secondo tempo le ospiti provano a rientrare in partita con la tanto attesa Crevier che apre per le lombarde seguita da Romanò, ma sono ancora le biancorosse ad allungare ancora con le solite Sorbi, Francini, Cordovani, doppietta, e Marioni. Il Como accorcia con Repetto, ma la gara sembra compromessa.

Nonostante il parziale più sei, Sellaroli tiene ancora in campo le big che ripagano con due doppiette a testa, Sorbi e Bartolini, e la rete della Lucia Giannetti, oggi a mezzo servizio per via di un infortunio.  Le cinque reti chiudono di fatto il match e l’ultimo parziale è pura accademia con la Florentia che fa esordire la 2001 Mugnai, e tiene in campo ben cinque su sette under 16\17, mentre la Crevier sigla la sua doppietta personale insieme alla rete di Giraldo.
La Florentia vola in testa alla classifica con una media goal spaventosa, e si gode le convocazioni di Banchelli e Cordovani per un collegiale nazionale la prossima settimana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here