Home Starbene / Gusto Tenuta di Arceno entra a far parte dell'Associazione "Classico Berardenga"

Tenuta di Arceno entra a far parte dell'Associazione "Classico Berardenga"

467
0

 Tenuta di Arceno, azienda vitivinicola toscana nel cuore del Chianti Classico, parte di Jackson Family Wines Collection, e di proprietà della Famiglia Jackson dal 1994, entra a far parte dell’Associazione “Classico Berardenga – Viticoltori di Castelnuovo”, fondata nel maggio 2015 dai produttori di Chianti Classico del comune di Castelnuovo Berardenga, con l’intento di preservare e valorizzare i propri vini e l’immenso patrimonio di cultura, storia e tradizioni che contraddistingue il territorio. Denominatore comune delle aziende del Classico Berardenga (ad oggi 26) è la ricchezza geologica e micro climatica propria di questa terra, la più a sud della regione del Chianti Classico, che si esprime in vini di struttura, equilibrio ed eleganza. L’obiettivo principale dell’Associazione: “Ricercare ciò che è stato, esaltare ciò che è, e curare ciò che sarà” viene totalmente condiviso da Tenuta di Arceno che, presentando10 diversi microclimi, vanta una grande diversità di suoli (la cui composizione è costituita da roccia, sabbia, argilla, arenaria, basalto e scisto). La Tenuta si estende per oltre 1.000 ettari, di cui 90 di vigneti e 50 di uliveto, ad altitudini variabili tra i 300 e i 500 metri sul livello del mare. Alla base di ogni scelta aziendale, e in linea con il percorso di ricerca della tipicità e della qualità, si trova la filosofia del micro-cru, secondo cui ciascun vigneto è suddiviso in particelle più piccole a seconda del tipo di suolo. Fortemente consapevole dell’importanza del proprio terroir, Tenuta di Arceno è entrata a far parte dell’Associazione Classico Berardenga – Viticoltori di Castelnuovo per contribuire ulteriormente alla valorizzazione dei suoi vini e del suo territorio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here