Home Magazine Rinnovo del contratto dei pubblici dipendenti e seconda fase dell'accordo di previdenza,...

Rinnovo del contratto dei pubblici dipendenti e seconda fase dell'accordo di previdenza, questi gli obiettivi della UIL nelle parole del segretario generale Carmelo Barbagallo

admin
259
0

Sono state affidate al Segretario Generale Uil Carmelo Barbagallo le conclusioni di “Quaderni del lavoro”, la prima festa della Uil Toscana, tenuta a Querceta, nel Comune di Seravezza (LU) giovedì 27 e venerdì 28 luglio. Una due giorni di dibattiti tra i segretari nazionali delle categorie Uil con istituzioni, mondo della politica e dell’imprenditoria sui grandi temi di attualità: sanità, sociale, sviluppo e qualità del lavoro. “Dobbiamo portare a casa il contratto dei pubblici dipendenti e la seconda fase dell’accordo sulla previdenza. Abbiamo incontri fissati per fine agosto, la Uil ha fretta di chiudere queste due partite”, ha detto Barbagallo, che ha voluto ringraziare il sindacato toscano e il suo Segretario Generale Annalisa Nocentini per “l’opportunità di confrontarsi, perché il confronto – ha detto – è sempre motivo di crescita”.
Prima delle conclusioni di Barbagallo, la discussione aveva affrontato il tema delle pensioni e di come armonizzare il sistema previdenziale per i giovani. “Dobbiamo pensare a meccanismi per riempire i buchi di contribuzione creati dai contratti precari – è stato sottolineato dal palco – Abbiamo il dovere di dare un futuro ai nostri giovani, anche e soprattutto alle donne, le più penalizzate in questi anni”.

Seconda giornata 1° Festa UIL Toscana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui