Home TOP NEWS By ITALPRESS Corri la Vita, per contribuire alla lotta contro il tumore al seno

Corri la Vita, per contribuire alla lotta contro il tumore al seno

154
0
Corri la vita 2016, Firenze 25 settembre 2016

Tra poche ore partirà la XV edizione di Corri la Vita, che colorerà Firenze con le magliette blu navy, offerte da Salvatore Ferragamo, indossate dalle decine di migliaia di partecipanti che arriveranno in città da tutta Italia  per contribuire alla lotta contro il tumore al seno.

In attesa di conoscere il numero degli iscritti, sono già stati raccolti 200.000 euro, che saranno devoluti a progetti per la cura e il supporto psico-fisico di donne malate di tumore al seno, grazie alla straordinaria generosità delle aziende sostenitrici, tra cui ricordiamo: UnipolSAI con la Rete delle Agenzie ed Assicoop, Banca CR Firenze, Conad del Tirreno, Illy, Ottod’Ame, I Gigli, Aquila Energie, Unicoop Firenze, Universo Sport, Farmacie Fiorentine Afam, Starhotels, Federfarma Firenze, LeoFrance, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

Il ritrovo è alle 9.00 in Piazza Vittorio Veneto, con partenza alle 9.30dopo il via dello starter, il campione olimpionico Niccolò Campriani, affiancato dall’allenatore della Fiorentina Stefano Pioli e dalla Presidente di Associazione Corri a Vita Onlus Bona Frescobaldi.

Per chi ancora non si fosse iscritto alla corsa non competitiva di 11 Km e alla passeggiata di 5,5 Km con visite guidate gratuite a cura di Associazione Città Nascosta per scoprire angoli poco conosciuti del centro fiorentino, con percorsi resi possibili grazie alla collaborazione di LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, sezione Firenze, e Firenze Marathon, sarà possibile farlo all’apposito stand iscrizioni in Piazza Vittorio Veneto la mattina di domenica 24 dalle 8 alle 9.

Tutti i partecipanti dovranno presentarsi ai varchi di accesso a Piazza Vittorio Veneto con indosso il pettorale. Per chi si fosse iscritto on-line è necessario recarsi allo stand BOXOFFICE allestito in piazza Vittorio Veneto dalle 8 alle 9, prima dell’inizio della gara, per ritirare maglietta e pettorale.

Sul palco l’intrattenimento sarà affidato alla madrina Mara Venier, che insieme alla speaker di Lady Radio/RDF Eva Edili, introdurrà gli ospiti, tra cui Alia Giagni, capitano della squadra di calcio femminile Fiorentina Women’s, la campionessa europea di canoa Susanna Cicali, gli attori Luca Calvani e  Renato Raimo, e le esibizioni della band Street Clerks insieme a Lorenzo Baglioni, Large Street Band, Bandierai degli Uffizi, Fanfara dei Carabinieri.

Al termine della corsa le premiazioni: i primi classificati riceveranno doni offerti da Damiani, Tod’s, Bulgari, INNIU, Pineider, Montblanc, Caovilla, My Style, Etro, Enrico Coveri, L.G.R., Fondazione Teatri della Toscana, Ottica Fontani.

Ai primi 15 bambini iscritti alla passeggiata saranno distribuiti regali di Dreoni Giocattoli e ai partecipanti alla passeggiata premi gentilmente messi a disposizione da: Angela Caputi, Osteria Vini e Vecchi Sapori, My Style, Pasticceria Stefania di via Marconi.

Sarà premiato anche il negozio Kent vincitore del concorso “La vetrina più bella per CORRI LA VITA”, realizzato in collaborazione con Confesercenti Firenze, e i dipendenti Nuovo Pignone per il gruppo più numeroso di iscritti.

In piazza saranno distribuiti gli zainetti realizzati da Ottod’Ame e prodotti offerti da Acqua Rocchetta, Valsoia, Unicoop Firenze e Mukki Latte.

Per garantire il sereno svolgimento della manifestazione, saranno applicate alcune modifiche alla circolazione, che non ostacoleranno in alcun modo la regolarità dei trasporti pubblici e dei servizi per i cittadini:

  • Ponte alla Vittoria sarà chiuso in entrambi i sensi di marcia dalle ore 9.00 alle ore 11.00 di domenica 24 settembre
  • Le modifiche ai percorsi ATAF e alla viabilità per la giornata di domenica 24 settembre saranno comunicate sui Social network di Corri la Vita e sono già consultabili sul sito all’indirizzocorrilavita.it/viabilita-2017
  • I cittadini sono invitati a non parcheggiare lungo il percorso della passeggiata di 5 Km dalle ore 8.00 alle ore 18.00 di domenica 24 settembre per non incorrere in eventuali contravvenzioni ma soprattutto per evitare di rimanere bloccati a causa della folla.

Nel pomeriggio dalle 14.00 alle 18.00, indossando la maglia ufficiale di Corri la Vita 2017 – o mostrando il pettorale o il regolare certificato di iscrizione –s arà possibile visitare gratuitamente numerosi musei cittadini, tra cuiPalazzo Strozzi dove sarà stata da pochi giorni inaugurata la mostra Il Cinquecento a Firenze. Tra Michelangelo, Pontormo e Giambologna, il Forte Belvedere con la mostra Ytalia. Energia, pensiero, bellezza, il Museo Novecento, il Nuovo percorso museale di Santo Spirito, che comprende il chiostro seicentesco, il refettorio, la sala capitolare e la sacrestia con il Cristo di Michelangelo, il Museo di Palazzo Vecchio, Palazzo Medici Riccardi, il Museo Ferragamo che ospita la mostra 1927 Il ritorno in Italia (apertura dalle 10 alle 19.30), l’Orto Botanico, il Museo di Storia Naturale – sezione Paleontologia, Palazzo Strozzi Sacrati, il Museo Casa Rodolfo Siviero (apertura dalle 15.30 alle 16.30).

Tutti gli iscritti alla manifestazione possono partecipare al contest fotografico su Instagram “Corri la Vita si fa in tre: isciviti, partecipa, fotografa!”, per scegliere l’immagine simbolo dell’edizione 2017: l’autore della la foto, postata utilizzando gli hashtag #corrilavitasifaintre2017 e #corrilavita, che avrà ricevuto più like entro le ore 11 del 29 settembre, vincerà una macchina fotografica Nikon Coolpix Bridge.
Al nutrito gruppo dei testimonial celebri della XV edizione si sono aggiunti il cantante Luciano Ligabue, il calciatore di ACF Fiorentina Federico Chiesa e il comico Paolo Ruffini, che hanno indossato la maglietta ufficiale per manifestare la loro vicinanza ad Associazione CORRI LA VITA Onlus.

Chi non potrà essere in piazza domenica 24 settembre, può donare 10 euro sul sito www.corrilavita.it e ricevere a casa la maglietta, che sarà spedita gratuitamente in tutta Italia grazie alla collaborazione con il corriere espressoBRT e BoxOffice.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here