Home Magazine “I Mercoledì al Caffè”: chiusura del mese nel segno della cultura giapponese

“I Mercoledì al Caffè”: chiusura del mese nel segno della cultura giapponese

284
0

Sarà tutto all’insegna del Giappone l’ultimo appuntamento di ottobre con “I Mercoledì al Caffè”, il ciclo di incontri culturali promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con le associazioni culturali della città nell’ambito di Life Beyond Tourism per contribuire a una migliore conoscenza di culture diverse.
Nel quarto incontro de “I Mercoledì al Caffè”, in programma mercoledì 25 ottobre, il Caffè Astra al Duomo nella centralissima via de’ Cerretani a Firenze (al civico 56r), ospiterà Francesco Civita esperto e studioso del Giappone da decenni, che aprirà “Una finestra sul Giappone” per raccontare i vari aspetti della cultura giapponese che non sono comunemente noti, portando i partecipanti in un vero e proprio viaggio tra tradizioni affascinanti e contraddizioni. Il Giappone è un luogo affascinante e a volte enigmatico, un Paese che al primo impatto può scioccare. Velocità, cibo, kimono… ma il Giappone è molto più degli stereotipi che conosciamo: la sua magia è nella sua storia, nelle sue tradizioni e si riflette in ogni silenzio e in ogni parola dei suoi abitanti. L’incontro che farà da introduzione al corso interculturale in programma a partire dalla fine di novembre a Palazzo Coppini – Centro Studi e Incontri Internazionali.
Il ciclo culturale “I Mercoledì al Caffè” proseguirà il mese successivo, con gli appuntamenti dell’8, 15, 22 e 29 novembre. Durante “I Mercoledì al Caffè” viene servito un aperitivo al costo di 5 Euro.
Per presentare un libro, condividere le letture preferite con gli amici, presentare un progetto creativo o un artista, raccontare i propri viaggi o far conoscere le tradizioni del proprio paese, si possono inviare le proposte all’indirizzo e-mail: library@lifebeyondtourism.org
Per info: www.lifebeyondtourism.org/evento/1074

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here