Home Focus Palangaro rimosso dalla guardia costiera a largo della Gorgona

Palangaro rimosso dalla guardia costiera a largo della Gorgona

292
0

 Un palangaro ad ami (attrezzo per la pesca professionale) di 9 chilometri di lunghezza è stato scoperto e fatto rimuovere nelle acque protette di Gorgona dalla Guardia costiera di Livorno. I militari intervenuti sul posto con una motovedetta, a seguito di una segnalazione della Polizia penitenziaria, hanno trovato l’isola completamente circondata dall’attrezzo da pesca. Dal numero di matricola, i militari sono riusciti a risalire ad un peschereccio che, poco prima di essere rintracciato, ha provveduto a lanciare una chiamata via radio per denunciare la perdita dell’attrezzatura. Dalla capitaneria è stato imposto dunque al peschereccio il recupero del palangaro sotto la sorveglianza della guardia costiera. Oltre 3 ore impiegate dall’equipaggio per la completa rimozione di svariate migliaia di ami, tutti innescati e calati intorno all’isola, comprese le zone di mare più protette destinate a parco. Oltre 100 kg, il pescato catturato e sottoposto a sequestro tra cui un tonno rosso e un pesce spada.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here