Home Focus Telecamere anti-rapina. Cna Firenze: “La sicurezza non è mai troppa”

Telecamere anti-rapina. Cna Firenze: “La sicurezza non è mai troppa”

Avatar
510
0

“Prevenire è meglio che curare”, anche a Firenze. Va in questa direzione il progetto di Camera di Commercio di Firenze per sostenere economicamente le Pmi della Città Metropolitana di Firenze che vorranno dotarsi di sistemi di sicurezza e video-allarme anche connessi con le centrali operative di Polizia e Carabinieri.
«Nonostante il capoluogo toscano non registri primati negativi come altre città d’Italia, c’è bisogno di alzare il livello di attenzione – commenta Franco Vichi, direttore generale Cna Firenze Metropolitana -. E gli incentivi rivolti a migliorare la sicurezza delle persone e delle cose, come quelli ideati dalla Camera di Commercio di Firenze sono una buona cosa. Cna Firenze è a disposizione per seguire le imprese associate nell’iter della domanda e a offrire consulenze adeguate».
Possono ottenere il contributo le imprese con sede legale oppure operativa nella città metropolitana di Firenze. La domanda andrà indirizzata alla Camera di Commercio di Firenze dal 2 gennaio al 15 febbraio 2018, ma la fattura della spesa effettuata deve essere relativa al 2017. Camera di Commercio liquiderà il contributo a tutte le imprese che avranno presentato domanda regolare, eventualmente riducendo il contributo spettante proporzionalmente alle spese sostenute qualora i fondi non fossero sufficienti a coprire tutte le richieste.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui