Home Focus Muore un giovane nell'incendio di un capannone abbandonato e occupato da Rom

Muore un giovane nell'incendio di un capannone abbandonato e occupato da Rom

admin
363
0

Morto un giovane di 27 anni nell’incendio he si è sviluppato in un capannone industriale, occupato abusivamente da una decina di persone di etnia rom, di via del Ponte a Giogoli, nella zona dell’Osmannoro a Sesto Fiorentino (Firenze). Quando sono divampate le fiamme, tutti sono corsi all’esterno mentre il giovane non è riuscito a scappare fuori.  La vie della zona sono state chiuse al traffico per consentire le operazioni di spegnimento da parte dei vigili del fuoco di Firenze, intervenuti sul posto con autobotti, autoscale e con una squadra del Nucleare biologico chimico e radiologico. A supporto anche due autobotti dei comandi di Prato e Pistoia. Da accertare le cause del rogo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui