Home Senza categoria Pallanuoto Serie A1F, la Florentia ‘Made in Toscana’ affronta le campionesse del...

Pallanuoto Serie A1F, la Florentia ‘Made in Toscana’ affronta le campionesse del Plebiscito Padova

270
0

di Elisabetta Failla

Per l’ultima giornata del girone di andata del campionato femminile di Serie A1 la Rari Nantes Florentia si presenta con una formazione tutta toscana. Quella che probabilmente giocherà fino alla fine del campionato.

Infatti, appresa la notizia dei lunghi tempi di recupero di Lauren Boyer (stagione finita per lei), unica straniera in forza alla Rari Nantes Florentia, Andrea Nesti team manager delle biancorosse ha fatto subito sapere che non ci sarà alcuna operazione di mercato in entrata da parte della società di lungarno Ferrucci.

Un forte segnale di fiducia a tutto il gruppo in forza al tecnico Andrea Sellaroli, come ha aggiunto lo stesso dirigente gigliato: “Siamo estremamente dispiaciuti per l’infortunio di Lauren, a lei vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione per un futuro ancora ricco di successi. La sua assenza da qui alla fine della stagione ci penalizzerà sia dal punto di vista tecnico che umano viste le sue doti atletiche e personali. Pensando al campionato invece dopo un lungo confronto con il tecnico Andrea Sellaroli abbiamo deciso di puntare sul gruppo che finora ci ha dato tante soddisfazioni in questi ultimi anni. Inoltre l’infortunio della Boyer ci aveva già costretto a giocare senza di lei nelle ultime due giornate di campionato in cui abbiamo raccolto quattro punti, aggravati dall’assenza di Vittoria Marioni. Da parte nostra massima fiducia al lavoro del tecnico che conosce bene l’ambiente e il gruppo come dimostra l’ultimo argento conquistato al trofeo delle regioni con ben nove quindicesimi della Rari Nantes Florentia. Un successo che si va ad aggiungere all’altro argento nazionale conquistato l’estate scorsa dal tecnico spezino con la under 17”.

Eccetto la nazionale Aleksandra Cotti, bolognese di nascita ma fiorentina d’adozione, sarà dunque una Florentia Made in Toscana con tutte ragazze fiorentine buona parte cresciute nel vivaio biancorosso. Una scelta coraggiosa da parte di una delle società più blasonate d’Italia che già da qualche anno ha deciso di puntare sul settore giovanile sia a livello maschile che femminile, ottenendo buoni successi come dimostra il secondo posto al trofeo del giocatore, il bronzo u17 maschile e i già citati argenti nazionali under 17 femminile e quello al trofeo delle regioni, oltre a numerosi piazzamenti nazionali da parte delle altre categorie under maschili e femminili. (Foto Daniele Mealli)

Oggi, sabato 13 gennaio, alle ore 15 presso la piscina Nannini di Bellariva le Rarigirls incontreranno le campionesse d’Italia del Plebiscito Padova e attuale vice capolista.

La Florentia ha una gara in meno, quella contro il Cosenza Nuoto che verrà recuperata sabato 20 gennaio, e torna in acqua dopo oltre un mese di stop a causa anche dallo “spezzatino” previsto dal calendario.

Una gara sulla carta proibitiva considerato il valore delle avversarie, ma l’ultimo pareggio esterno in casa della SIS Roma lascia bene sperare per le ragazze di Andrea Sellaroli vista la positiva di ben tre turni (seppur distribuiti in quasi due mesi).

Lauren Boyer a parte, tutte le giocatrici sono a a disposizione del tecnico Andrea Sellaroli. Dirige il duo Bianco- Cataldi. Diretta streaming sul canale you tube della Rari Nantes Florentia al link https://www.youtube.com/channel/UCnZYOp1j-H7S_ea1iphWtqg con la telecronaca di Paolo Pepino e Elisabetta Failla.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here