Home Focus L’assessore Vannucci inaugura la passerella Fortini (Mugnone) ma resistono le barriere architettoniche

L’assessore Vannucci inaugura la passerella Fortini (Mugnone) ma resistono le barriere architettoniche

265
0

di Piero Campani

Intitolata a Franco Fortini la passerella pedonale sul torrente Mugnone tra viale Milton all’altezza di via Landino e via Venti settembre all’altezza di via Vanini. Alla cerimonia di intitolazione, alla presenza del Gonfalone del Comune di Firenze, ha partecipato l’assessore alla Toponomastica Andrea Vannucci. “Abbiamo voluto rendere omaggio a un grande poeta e scrittore, riconosciuto come una delle personalità più interessanti del panorama letterario e culturale del Novecento”, ha detto Vannucci.

fortini-604x418 (1)Sono arrivati in tanti da Palazzo Vecchio per dare un nome alla passerella pedonale a metà del via XX settembre verso viale Milton. Foto di gruppo attorno all’assessore Vannucci per aver assegnato un nome  questa passerella. Una passerella che adesso può vantarsi di essere diventata importante. Peccato che nessuno dei tanti politici e funzionari che hanno fatto il sopralluogo per assegnare il nome  non si sia accorto che questa passerella è vietata alle persone andicappate. Il presidente del quartiere 5 Balli è stato avvisato (nuova comunicazione  all’amministrazione pubblica) a suo tempo della situazione incresciosa

Da via Landino

Perchè se uno arriva da via Landino si trova a dover superare uno salino di 20 centimetri.  Se ci arriva perchè spesso le strisce pedonali sono occupate da auto in sosta vietato. Tanto non passa nessuno a controllare.  La conseguenza che l’andicappato con carrozzina o anziano con il trasportino sono costretti a tornare indietro per trovare il passaggio sul ponte Poliziano oppure arrivare alla passerella di via Toscanello superando un marciapiede da pista da motocross.

Da via XX Settembre

Da via xx settembre siamo alla farsa perchè una volta arrivati nel viale Milton, i grandi pensatori della mobilità fiorentina hanno realizzato lo scivolo ma purtroppo per gli utenti dalla parte  opposta all’attraversamento pedonale che mantiene uno scalino di 20 cm ma in corrispondenza dello scivolo per andicappati è stato disegnato uno stallo per parcheggiare un’auto. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here