Home Focus Al Match Ball Firenze l’Open Road to Foro. Confermate le iscrizione di...

Al Match Ball Firenze l’Open Road to Foro. Confermate le iscrizione di Matteo Trevisan e di Tatiana Pieri

491
0

di Vezio Trifoni

La strada per conquistare il Foro Italico passa dal Match Ball Firenze Country Club. Da sabato 17 febbraio a domenica 4 marzo sui campi del circolo di Bagno a Ripoli si sfideranno le migliori racchette italiane. Proprio così il torneo sarà Open (aperto a tutti) e sarà valido per qualificare i migliori alle prequalifiche della manifestazione più importante della federtennis e quinta al mondo dopo i Grande Slam “È stata una scommessa e avere già iscritti ben 320 tennisti dimostra che il torneo sarà di altissimo livello con numerosi giocatori provenienti da altre regioni per cercare di conquistare il pass per il Foro – spiega Roberto Casamonti, presidente del Match Ball Firenze – questa è la 40esima edizione di questi campionati e per me sarà l’ultima in prima fila. Dal prossimo anno sarà mio figlio Leonardo, che già segue il circolo e l’evento, che prenderà il mio testimone anche in segno di continuità”. “Per il nostro Comune il Match Ball è un punto di riferimento e poter avere l’occasione di ospitare atleti provenienti da altre regioni è davvero importante – illustra il Sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini – inoltre un montepremi di 26.000 euro è davvero straordinario”

A conferma della valenza della manifestazione è il presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani a mettere in luce i tanti risultati del circolo “Il torneo è riconosciuto a livello regionale e nazionale e permetterà di qualificarsi agli Internazionali d’Italia ma il club ha una valenza unic perché è capace di unire la passione e l’agonismo di questa disciplina e i titoli italiani ne sono un esempio” “Roberto Casamonti è sempre stato un dirigente che ha cercato sempre qualcosa di unico – spiega Guido Turi, consigliere nazionale Federtennis – e anche in questo caso dimostra di vedere al di là dando voce a suo figlio.

Il torneo è ancora più importante e sarà uno spettacolo per chi lo seguirà ” La Toscana con questo torneo inizia i suoi appuntamenti tennistici “È la manifestazione attesa da tutti – mette in luce Luigi Brunetti presidente comitato regionale toscano federtennis – i torneo Road to’ Foro ha avuto le qualificazioni partendo dagli amatori con i tornei Fit-Tpra poi quelli di Quarta ed ora la kermesse che darà i nomi che andranno a Roma senza dimenticare i tennisti toscani che per la quarantesima volta avranno l’onore di conquistare il titolo toscano. Un torneo internazionale con un’organizzazione di altissimo livello” Tra i nomi che potrebbero far parte della sfida anche quello di Filippo Volandri, Adelchi Virgili e Matteo Trevisan mentre al femminile ci sarà Corinna Dentoni campionessa italiana di seconda categoria e tante giovani che vorranno trovare il pass per Roma.

E’ arrivata  la conferma che Matteo Trevisan, portacolori del Tennis Club Prato, sarà ancora una volta
protagonista dell’open toscano 2018, prova di qualificazione alle prequalificazioni agli
Internazionali d’Italia BNL 2018, che oggi prende il via in forma ufficiale con la disputa di
incontri validi per i tabelloni di terza categoria maschile e femminile. Accanto al nome del
campione uscente, altri probabili grandi attori del torneo hanno dato la propria adesione. La più
accreditata è la lucchese Tatiana Pieri, sorella e figlia d’arte, già vincitrice dell’edizione 2014, le
venete Chiara Mendo ed Aurora Zantedeschi, ancora under 18, il fiorentino del Circolo tennis
Firenze Pietro Fanucci cercheranno di lasciare il segno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here