Home TERRA DI NESSUNO Che nostalgia…È una non campagna elettorale. Per una probabile non vittoria. Per...

Che nostalgia…È una non campagna elettorale. Per una probabile non vittoria. Per una ancora più probabile nuova campagna elettorale a breve.

234
0

Tra venti giorni si vota, magari vi è cosa nota.
È una campagna elettorale strana. Con cinque candidati maggiori piu un incandidabile che si vedono in TV, che si leggono sui giornali, che si ascoltano alle radio. Ma che non si vedono sui manifesti, non esistono nell’impegno dei militanti all’infuori di una ristrettissima cerchia, sono poco presenti nelle chiacchiere tra persone normali.
Una campagna elettorale che non ha il sapore della colla per attaccare manifesti che ti rimane in macchina per mesi. Che non sa di comizi dove alla fine ti senti tanto carico che credi davvero di vincere le elezioni. È febbraio, fa freddo ma almeno non ci sarà la tentazione del mare che giustificava ultimamente percentuali di affluenza sempre più basse.
Poi ci sono i candidati di seconda e terza fascia che si trascinano tra un incontro al mercato dove credono che possa bastare farsi vedere ad un mese dalle elezioni e tra un giro con gli artigiani o con gli imprenditori per cercare di capire all’ultimo tuffo esigenze e richieste. Una tristezza infinita.
Chi cerca di rincorrere l’impossibile perché se sei del PD il collegio di Vimercate lo perdi di sicuro e se sei di centrodestra nemmeno se fossero candidati Kohl oppure la Thatcher potresti pensare seriamente di strappare alla sinistra il collegio di Sesto/Calenzano.
È una non campagna elettorale. Per una probabile non vittoria. Per una ancora più probabile nuova campagna elettorale a breve. È come quando l’amministratore ti fissa la riunione di condominio in prima convocazione. La devi fare per legge ma sai che è importante la seconda.
Così in queste elezioni saranno importanti le seconde. Di convocazioni.
Però che nostalgia per il secchio e per la colla. Che nostalgia…

Plinio il Vecchio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here