Home Vetrina Nevicata nell’alto Mugello. Piani di emergenza sia della protezione civile regionale...

Nevicata nell’alto Mugello. Piani di emergenza sia della protezione civile regionale che delle Ferrovie per ghiaccio e neve

398
0

Il grande freddo dovrebbe arrivare nel weekend. Ma gelo e neve hanno già cominciato ad abbattersi sulla Toscana. Nevica già da ieri in diversi comuni dell’Alto Mugello e della Val di Sieve, dove per tutta la notte il personale della protezione civile e della Città metropolitana è stato impegnato a garantire la percorribilità delle strade, con l’impiego di una turbina spazzaneve nella zona di Firenzuola. Imbiancati i comuni di Firenzuola, Marradi e Palazzuolo sul Senio. Neve fino a quote di fondovalle (200-300 metri) è scesa sui versanti emiliano-romagnoli dell’Appennino, mentre sono previste nevicate fino a quote di fondovalle (200-300m) nell’alto Mugello. Fino alla tarda mattinata previste anche deboli nevicate sui rilievi del Mugello-Val di Sieve a quote superiori ai 500 metri. Intanto l’allerta meteo ha fatto scattare i piani di emergenza sia della protezione civile regionale che delle Ferrovie che hanno annunciato l’attivazione del piano neve e gelo. E’ previsto il potenziamento dei servizi di assistenza ai clienti e in caso di condizioni meteo difficili la riprogrammazione della quantità dei treni che potranno circolare. Inoltre i tecnici presidieranno gli impianti ferroviarie, saranno lubrificati i cavi elettrici e saranno effettuate corse raschiaghiaccio.I binari poi saranno puliti dai mezzi spazzaneve – in caso di forti nevicate – e nelle stazioni partiranno i sistemi di riscaldamento degli scambi delle rotaie. Chi si sposta in auto, invece, dovrà essere dotato di catene. Anche se la protezione civile consiglia di usare i mezzi pubblici. Inoltre, presso la propria abitazione, si suggerisce di proteggere la propria rete idrica e il contatore utilizzando materiali isolanti e di spargere sale sulle aree di passaggio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here