Home Vetrina Inaugurazione linea 3. Il sindaco Nardella: “Una giornata indimenticabile per Firenze”

Inaugurazione linea 3. Il sindaco Nardella: “Una giornata indimenticabile per Firenze”

144
0

Ha preso il via stamani alle 5.38 il servizio della linea T1 Leonardo che collega Villa Costanza a Careggi passando per via Alamanni dove fino ad ieri si fermano i convogli della “vecchia” linea 1. Grazie alla messa in esercizio anche del tratto ex linea 3, da oggi i tram viaggiano senza soluzione di continuità tra i capolinea di Villa Costanza e Careggi. 
Dal palco il sindaco Nardella ha ringraziato i cittadini che hanno subito i disagi dei cantieri e sottolineato: “Oggi è una giornata indimenticabile e di festa per Firenze e i fiorentini. È a loro che dico il primo grazie perché la pazienza, la fiducia e la tenacia hanno avuto la meglio su tutto il resto. Abbiamo vinto contro gli scetticismi, i contrari per principio, i problemi della burocrazia, le difficoltà tecniche. Viviamo in un paese dove è più facile non fare che fare le cose ma con la forza e la perseveranza, se si vogliono fare alle fine si fanno. Firenze può essere un modello in questo: quattro anni per realizzare una linea di tramvia è un tempo europeo e quasi un record italiano”. Il sindaco ha ricordato le accuse di “sventramento” della città: “Sono passato da via dello Statuto ho visto città moderna, nuova che ha saputo coniugare il suo passato e la modernità del futuro siamo davvero una città europea. E siamo orgogliosi di questo risultato come pure della ricaduta occupazionale: per la messa in esercizio del prolungamento della T1 sono stati assunti 40 nuovi autisti tra i quali molti del nostro territorio”. 
“La linea T1 collega Villa Costanza a Careggi con una percorrenza di 40 minuti – ha aggiunto l’assessore Giorgetti – con una frequenza attualmente di 6 minuti come previsto dall’orario estivo, ma abbiamo già chiesto a Gest, visto il gran numero di utenti in particolar modo turisti che arrivano a Villa Costanza, di anticipare la frequenza un convoglio ogni 4-4.20 minuti programmato per l’inizio delle scuole”. 
La cerimonia si è conclusa con la benedizione del Cardinale Giuseppe Betori e poi tutti in tram fino alla stazione di Santa Maria Novella. (mf)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here