Home Vetrina Meningite tipo B.Migliorano le condizioni della bambina Rom del Poderaccio ricoverata al...

Meningite tipo B.Migliorano le condizioni della bambina Rom del Poderaccio ricoverata al Meyer

438
0

 Accertato a Firenze un caso meningite di tipo B in una bambina di 11 anni, ora ricoverata al Meyer: i sanitari riferiscono che le sue condizioni cliniche, al momento, non destano preoccupazione ma la prognosi resta riservata. Lo rende noto l’Asl Toscana centro, spiegando che la notifica della sepsi da meningococco B (accertata mediante Pcr) è giunta dallo stesso ospedale Meyer nel fine settimana.

La bambina, spiega sempre la Asl, è residente è nel campo nomadi del Poderaccio.

L’unità funzionale sanità pubblica dell’area fiorentina, si spiega, «si è prontamente attivata già da venerdì sera, raccogliendo le prime informazioni, nell’ambito dell’indagine epidemiologica, per predisporre l’intervento sanitario che è in  Migliorano le condizioni cliniche della bambina di 11 anni ricoverata da venerdì scorso all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze e alla quale è stata accertata una sepsi da meningococco B. Tuttavia i sanitari del pediatrico non hanno ancora sciolto la prognosi.   Lo rende noto la Asl Toscana centro spiegando che si è intanto conclusa la profilassi ai contatti stretti, circa una ventina. “L’unità funzionale sanità pubblica dell’area fiorentina – si spiega – si era prontamente attivata, istituendo un nucleo operativo presso il presidio di via Canova. Gli interventi straordinari sono stati condotti con la preziosa collaborazione dell’amministrazione comunale ed in particolare della Polizia municipale di Firenze”.
   corso».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here