Home SPORT 2018 IKA KiteFoil Goldcup, Cina

2018 IKA KiteFoil Goldcup, Cina

250
0

Il   2018 KiteFoil Goldcup World Series   è impostato per dare il via a   Cina  entro questa settimana con due eventi di alto numero di ottano consecutivi pochi giorni di distanza. 

La stagione-apri segna il ritorno del tour per provincia di Shandong di   Weifang Binhai   e la luce brezze del Mar Giallo, con molti dei più veloci atleti aquilone aliscafi del mondo impostati a combattere per la borsa più ricca di kiteboard racing – € 60.000. 

L’azione sarà seguita pochi giorni dopo dalla seconda del programma quattro stop   International Kiteboarding Association   (IKA)   Tour World Series   su notoriamente ventosa di Fujian   Pingtan   Isola, con una non meno frizzante pot montepremi di $ 40.000. 

Il campione in carica IKA KiteFoil Goldcup detentore del titolo, della Francia  Axel Mazella, sta facendo il viaggio per iniziare la difesa della sua corona nel “aperto”, avanguardia serie di regate che dovrebbe vedere la flotta giro per il mondo in Sardegna, Italia, e Muscat, Oman. Ma Mazella si troverà contro una frizione stelle nascenti e ex campioni del mondo desiderosi di sconvolgere pretese del giovane francese ad una seconda corona consecutiva. 

della Britannia   Guy Ponte   ha mostrato i suoi colori in modo drammatico quando ha sollevato l’IKA Campionato Europeo Formula Kite titolo in Germania il mese scorso, mentre il connazionale   Connor Bainbridge   ha trovato un’altra marcia in questa stagione, la pubblicazione di una serie di finiture di alto posto. 

Eppure, la vecchia guardia di ex campioni del mondo, la Germania di   Florian Gruber   e Monaco di   Maxime Nocher, hanno ancora il ritmo e l’esperienza tattica nel complesso formato di regate di flotta di sconvolgere la forma di libro. 

Gruppo di donne, che correrà con gli uomini, ma segnati a parte, non è meno stellato. Tre volte campione del mondo di Formula Kite, gli Stati Uniti di  Daniela Moroz, sta andando per KiteFoil Goldcup gloria. 

Anche in questo caso però l’americano -Ancora appena 17- sarà spinto tutta la strada da un altro ex campione del mondo, Russia   Elena Kalinina, in quello che è destinato ad essere un coinvolgente nove giorni di gare oltre entrambi gli eventi in varie condizioni che metteranno alla prova gli atleti al massimo. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here