Home FOCUS Il pratese Lorenzo Della Porta vince nel Mondiale categoria Moto3 a Misano

Il pratese Lorenzo Della Porta vince nel Mondiale categoria Moto3 a Misano

160
0
 Lorenzo Dalla Porta, 21 anni di Prato ha vinto in Romagna, l’ultimo gioiello dell’Academy, alla sua 48esima gara, numero che porta stampato sulla carena. Un segno del destino, forse, per chi ama la cabala. Per chi resta alla realtà della pista Dalla Porta ha fatto una gara quasi perfetta. Il quasi lo aggiunge lui alla fine, ai microfoni di Sky (“ho commesso qualche sbavatura…”) perché la sua gara è sembrata in realtà un esempio di grinta ed intelligenza. Da campione consumato. Con ritmo, con determinazione, con la freddezza che serviva per resistere a Di Giannantonio, che l’ha attaccato all’interno dell’ultima curva (bravo lui a incrociare, Dovizioso insegna), a mettersi in carena e allungare su Martin che per pochi cm ha rischiato di “rubargli” la prima vittoria in carriera.
 

Gli ultimi anni di Lorenzo

Nel 2016 corre il GP d’Italia in sostituzione dell’infortunato Philipp Öttl sulla KTM RC 250 GP del team Schedl GP Racing, chiudendo in quindicesima posizione ed ottenendo un punto mondiale.[1] Torna in pista nella Moto3 per il Gran Premio d’Olanda in sostituzione dell infortunato Jorge Navarro, chiudendo la gara in decima posizione.[2] Sempre nel 2016 viene designato, a partire dal GP di Gran Bretagna, quale sostituto di Romano Fenati in seno allo SKY Racing Team VR46.[3]Chiude la stagione al trentesimo posto con 12 punti ottenuti.

Nel 2017 diventa pilota titolare nel motomondiale, guidando la Mahindra MGP3O del Aspar Team. Il compagno di squadra è Albert Arenas. Ottiene come miglior risultato un decimo posto in Australia e termina la stagione al 28º posto con 9 punti. Nel 2018 corre con la Honda NSF250R del team Leopard Racing; il compagno di squadra è Enea Bastianini. Ottiene il suo primo podio nel contesto del motomondiale con il terzo posto in Qatar.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here