Home FOCUS Ancora guai per Verdini accusato di finanziamento illecito di partito per la...

Ancora guai per Verdini accusato di finanziamento illecito di partito per la sede di Ala avuta a titolo gratuito

113
0

Le abitazioni di Firenze e di Roma dell’ex senatore di Ala Denis Verdini sono state perquisite nell’ambito di un’inchiesta della procura capitolina che ha portato all’arresto del sindaco di Ponzano Romano Enzo De Santis. Il primo cittadino viene accusato di aver accettato tangenti dall’immobiliarista Sergio Scarpellini.

A Denis Verdini viene invece contestato il reato di finanziamento illecito di partito per un immobile a lui concesso a titolo gratuito sempre da Scarpellini e utilizzato dall’ex senatore come sede di Ala.

I carabinieri hanno perquisito anche la casa dell’ex vicepresidente della Regione Lazio Luciano Ciocchetti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here