Home MAGAZINE Un modo alternativo di fare scuola. Insegnanti a lezione di rock all’Hard...

Un modo alternativo di fare scuola. Insegnanti a lezione di rock all’Hard Rock Cafe

157
0

Insegnanti a lezione di rock, nell’Open Day in programma sabato 6 ottobre dalle 9.45 alle 12.00 a Hard Rock Cafe Firenze per il programma didattico più originale e innovativo che ha entusiasmato, negli ultimi cinque anni, oltre 19mila studenti e professori.

Un modo alternativo di fare scuola che risponde all’appello degli insegnanti, attenti a “studiare” nuove formule capaci di distogliere le giovani menti dalla dipendenza tecnologica, per uscire dall’isolamento e aprirsi al mondo.

 

School of Hard Rock edizione 2018/2019 promuove i valori della musica, strumento universale di comunicazione condiviso da tutte le generazioni, in una città come Firenze dov’è possibile coniugare l’esperienza della gita scolastica in una delle città più belle d’Italia con appuntamenti di spessore, come una lezione fuori dagli schemi canonici.

 

Per quest’edizione dell’Open Day, in anteprima assoluta, Hard Rock Cafe Firenze presenta “Le Donne che hanno fatto la Storia del Rock”, il nuovo modulo didattico che si affianca ai percorsi musicali, ai percorsi tematici di approfondimento come il marketing del turismo, il visual merchandising, la gestione della ristorazione e della sala bar.

 

Sabato 6 ottobre si potrà assistere a una vera e propria lezione sui banchi di Hard Rock Cafe Firenze nientemeno che su Aretha Franklin, the Queen of Soul, la più grande cantante di tutti i tempi secondo molti giudizi della storia, su un’altra grande indimenticabile voce e personalità, quella di Amy Winehouse, passando per Patty Smith e Courtney Love con un focus sulla voce per eccellenza della X Generation degli anni ’90, Dolores O’ Riordan, indimenticabile leader dei Cranberries. Assieme a loro, le icone femminili che hanno fatto la storia della musica italiana, come Mina e Gianna Nannini.

 

 

A chiudere l’Open Day, il buffet. Per assaggiare il cibo più amato dalle rockstar.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here