Home MOTORI Carlos Ghosn, l”imperator” boss dell’alleanza Renault-Nissan arrestato in Giappone per sospetta...

Carlos Ghosn, l”imperator” boss dell’alleanza Renault-Nissan arrestato in Giappone per sospetta evasione fiscale

292
0

La fine è brutale. Lunedì 19 novembre, il boss non esecutivo di Nissan e il CEO della Renault Carlos Ghosn, 64 anni, è stato arrestatio La giustizia giapponese lo sospetta di evasione fiscale. Un fulmine per questo leader eccezionale. Pochi capi possono vantarsi di essere ricevuti dai capi di stato come uno di loro. In Messico, Marocco, Russia, Brasile …

In Giappone, è apparso da tempo come un quasi-dio. Nessuno lo sa, tuttavia, se quest’aura gli permetterà di uscire da questo brutto passo, a dir poco inaspettato. Dopo aver salvato Nissan nel 1999, il costruttore giapponese sembra determinato a farlo uscire dalla sua posizione di presidente non esecutivo. Giovedì 22 novembre, Nissan incontrerà il suo consiglio di amministrazione per votare la sua partenza.

Il suo salario è sempre stato discusso. Carlos Ghosn, CEO di Renault e presidente non esecutivo di Nissan e Mitsubishi, è stato arrestato il Lunedi 19 novembre a Tokyo come parte di un’indagine su sospetti di frode fiscale e l’uso improprio dei beni aziendali.

Il gruppo Nissan ha confermato lunedì mattina che Ghosn, uno dei più grandi boss del mondo , ha “riportato per molti anni ricavi inferiori alla cifra reale” . Il gruppo ha anche riferito che “sono stati scoperti molti altri tipi di illeciti, come l’uso di proprietà aziendali per scopi personali” . Di conseguenza, il suo consiglio di amministrazione, che si riunirà giovedì, proporrà al signor Ghosn di lasciare rapidamente la sua posizione di presidente.

Questi annunci confermano le informazioni del quotidiano giapponese Asahi Shimbun , che ha detto in precedenza che l’amministratore delegato di Renault è stato interrogato dall’ufficio del procuratore di Tokyo per presunta violazione delle normative giapponesi in materia di strumenti finanziari e di cambio. Carlos Ghosn è stato arrestato in seguito a questo interrogatorio.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here