Home STARBENE / GUSTO Tempo di caccia: paddardelle al sugo di cinghiale o di lepre

Tempo di caccia: paddardelle al sugo di cinghiale o di lepre

191
0

Le pappardelle al cinghiale sono uno dei primi piatti più gustosi e ricercati della tradizione toscana. La preparazione del sugo è molto lunga perché inizia mettendo a spurgare per una notte intera la polpa di cinghiale (in modo da far rilasciare i sentori acri selvatici).

La mattina, la polpa viene messa a marinare nel vino rosso (Chianti Classico o toscano) con sedano, carota, cipolla, aglio, bacche di ginepro e grani di pepe. Viene tagliata in piccoli pezzi e messa a cuocere in una pentola su una base di soffritto. Le pappardelle (pasta) sono ovviamente un ingrediente importante, e devono essere cotte al dente.

E’ molto famosa anche la versione delle Pappardelle o Tagliatelle al “sugo di lepre”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here