Home Focus Tennis, toscani indoor validi per pre qualificazioni agli internazionali d’Italia

Tennis, toscani indoor validi per pre qualificazioni agli internazionali d’Italia

487
0

Il sogno di ogni giocatore è quello di confrontarsi con le stelle dei circuiti ATP e WTA ed ora quel desiderio si può realizzare grazie al Torneo Open BNL 2019 di Pre-qualificazioni degli Internazionali BNL d’Italia, con un montepremi totale di 24.580 euro, e valido come 41° Campionato Toscano Indoor Assoluto, in programma al Match Ball Firenze Country Club di Bagno a Ripoli da sabato 16 febbraio a domenica 3 marzo che determinerà le wild card che verranno assegnate per la 76esima edizione del torneo che si svolgerà al Foro Italico di Roma dal 6 al 19 maggio 2019. 

“E’ un appuntamento a cui teniamo molto e che mette in campo i migliori giocatori italiani e toscani – spiega Leonardo Casamonti, vice presidente del Match Ball Firenze – ogni anno i numeri crescono quindi la strada che è stata tracciata è quella giusta e per questo stiamo investendo nelle nostre strutture con campi nuovi e una palestra adeguata al circolo”

“Il nostro Comune è onorato di poter ospitare uno dei tornei più numerosi in Italia che qualifica i giocatori agli Internazionali d’Italia di Roma – dice il Sindaco di Bagno a Ripoli, Francesco Casini – un evento che dà lustro al nostro territorio grazie al Match Ball Firenze fiore all’occhiello di questa area”

“Lo scorso anno sono stati in 15.000 a partecipare in tutta Italia a queste pre qualifiche e la Toscana ha fatto la parte del leone – illustra Guido Turi, consigliere nazionale Fit – e anche quest’anno i numeri sono in crescita a testimonianza che il tennis ha bisogno di sogni” “Questa manifestazione che è da 41 anni che viene organizzata dal Match Ball Firenze ci fa ogni volta ringiovanire – illustra Luigi Brunetti, presidente del comitato Federtennis della Toscana – perché porta sempre delle novità sia nel torneo ma anche per la struttura. E’ senz’altro il nostro torneo più importante e da il via alla stagione e i numeri anche quest’anno confermano un percorso che inizia dagli amatori per concludersi con chi andrà a Roma a giocare le pre qualifiche”

“Dai tabelloni regionali Open si qualificheranno per il torneo di pre-qualificazione di Roma i vincitori di ogni tappa, che non potranno più iscriversi ad altri tornei (qualora siano già iscritti al momento della vittoria saranno esclusi automaticamente) – mette in luce il Direttore del torneo Fabio Bianchini –  Ma per Roma si qualificheranno anche i finalisti dei tornei che hanno avuto il maggior numero di iscritti nell’anno 2018 e tra questi c’è anche la Toscana oltre ai migliori 8 giocatori di una classifica a punti cumulativa, stilata al termine dei tornei conclusi entro il 21 aprile. Quindi i posti a disposizione per il Torneo Open del Match Ball Firenze saranno due al maschile, due al femminile, una coppia maschile e una coppia femminile. Ad oggi abbiamo ben 270 giocatori da fuori regione e abbia invitato anche il vincitore dell’Australian Open Junior Lorenzo Musetti”. 

La manifestazione sarà valida anche come 41° edizione dei Campionati Toscani Assoluti sia per il torneo Assoluto che per il torneo di Terza Categoria, al maschile e al femminile, così come per i doppi (maschile, femminile e misto). Gli incontri verranno giocati oltre che al Match Ball Firenze nei circoli del Cs Anchetta e del Ct Scandicci. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here