Home SPORT Fiorentina affronta l’ex viola Semplici senza Pezzella. Attacco a tre punte

Fiorentina affronta l’ex viola Semplici senza Pezzella. Attacco a tre punte

202
0

Pioli guarda contro la Spal senza Pezzella. Ci manchera’.

Non è un fatto di sostituzione ma di presenza in campo

“Senza German perdiamo il leader della squadra. Lo so io e lo sanno i miei giocatori. Sostituirlo non sarà un problema di posizione, lo abbiamo visto con il Napoli. Ma a livello di presenza sul campo e il saper parlare al momento giusto è un guaio, dovrà portare tutti a dare qualcosa in più”.

Tre impegni faticosi dal punto di vista fisico ma anche di testa

La Fiorentina dovrà giocare la semifinale d’andata di Coppa Italia con l’Atalanta il prossimo 27 febbraio: “Torneremo a parlare della Coppa soltanto dopo la partita con l’Inter, so bene quanto sarà impegnativa la prossima settimana con tre sfide. Sappiamo che per farla diventare importante dobbiamo far bene a Ferrara. Non dobbiamo guardare la classifica, ma pensare a dare il massimo in ogni sfida. La Coppa Italia è un obiettivo, come lo sarebbe per qualsiasi squadra che elimina la Roma e il Torino. Non sono contento del calendario, non c’è stato un trattamento equo tra noi e l’Atalanta (prima della semifinale, la Fiorentina giocherà di domenica sera e i nerazzurri di sabato, ndr), ma ci faremo trovare pronti lo stesso, siamo giovani e recupereremo. E di questo argomento non ne voglio parlare più”.

“Sicuramente ci sarà il tridente in attacco, poi sono tutti in salute e questo è un bel vantaggio per me. La scelta dei giocatori dipenderà da che tipo di lavoro chiederò a Chiesa in fase difensiva. Ci sono buone sensazioni sul recupero di Mirallas per la semifinale di Coppa Italia ma come ogni infortunio muscolare bisogna essere cauti, la settimana prossima avremo le idee più chiare. Abbiamo recuperato Laurini e Vitor Hugo ha lavorato con noi normalmente” ha proseguito l’allenatore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here