Home SPORT Pallanuoto Serie A1F, pareggio fra la RN Florentia e la Kally NC...

Pallanuoto Serie A1F, pareggio fra la RN Florentia e la Kally NC Milano

236
0

RN FLORENTIA – KALLY MILANO 8-8

RN FLORENTIA: C. Banche, A. Mande, C. Cort, S. Cordov 3, H. Mc Kel 2, A. Crev 1, C. So 2, R. Franc, G. Gia, L. Gianne, V. Marin, A. Co, L. Per. All. Sellaroli

KALLY NC MILANO: M. Imperatr, G. Apilo 2, G. Crud, U. Gi, A. Repe, M. Fi, S. Kuz 2, S. Amore, A. Gragnol 2 (1 rig.), J. Vuko 2, F. Mu, L. Repe, C. Tamborr. All. Binchi

Arbitri: Savarese e Scillato

Parziali 3-1, 2-2, 1-3, 2-2 
Ammonito per proteste Sellaroli (tecnico della Florentia) nel quarto tempo. Uscita per limite di falli Vukovic (Milano) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Florentia 5/10 e Milano 1/7 + un rigore realizzato da Gragnolati nel terzo tempo. Spettatori 100 circa

Si chiude con uno spettacolare pareggio il posticipo della decima giornata di pallanuoto serie A1 femminile, tra Rari Nantes Florentia e NC Kally Milano. Un bigh match in odor di spareggio tra due squadre, in piena zona playoff insieme al Bogliasco, che si sono divise l’intera posta in palio e il gioco, con due parziali a testa.

Per quanto riguarda la Rari Nantes Florentia, pesano diversi errori individuali e un pizzico di sfortuna, agevolati dalla poca personalità delle milanesi nel gestire il vantaggio, nel momento peggiore delle padrone di casa.

A fine gara i due tecnici commentano entrambi positivamente la prova delle proprie ragazze: “Un risultato giusto che premia due squadre che hanno giocato a viso aperto, senza la paura di perdere. Ora dobbiamo restare compatte e non abbassare l’attenzione perché d’ora in poi sono partite delicate in cui servirà dare il massimo per centrare quanto prima una salvezza tranquilla” ha dichiarato Andrea Sellaroli a fine match, elogiando l’ottima direzione di gara del duo Savarese- Scillato: “Nonostante il pressing asfissiante e i numerosi contatti, faccio i complimenti agli arbitri per aver giudicato in maniera lucida e propositiva, fischiando pochi falli”.

Per la Florentia che fallisce il tris contro le milanesi, dopo le vittorie dell’andata e in Coppa Italia, un’ottima Cordovani e una buona Mc Kelvey, per le ospiti una cecchina Kuzina e una buona difesa, che ha limitato i danni soprattutto a giocatrice in meno. Sabato prossimo le Rari girls faranno visita alla SIS Roma, in attesa del secondo match winner casalingo contro il Bogliasco.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here