Home Focus E’ nata “Edera”: la cultura cresce ovunque grazie alla nuova rivista

E’ nata “Edera”: la cultura cresce ovunque grazie alla nuova rivista

142
0

Una nuova rivista voluta, creata, scritta, impaginata e disegnata da un gruppo di ragazzi universitari. Ovvero: “Edera – la cultura cresce ovunque”, ideata da alcuni studenti appena ventenni, uniti dalla passione per la scrittura e da un coinvolgente entusiasmo: Lorenzo Chiaro, Tommaso Fantechi, Giulia e Lorenzo Marmo, Tommaso Nuti, Enrico Tongiani, Leonardo Torrini, Giulia Staccioli e Gianluca Botteri.

“Questa è davvero una bellissima idea, un esempio di start up in un settore cruciale come quello dell’informazione”. Così il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, in sala Gonfalone di palazzo del Pegaso, insieme ai giovani redattori e alla direttrice Lisa Ciardi. “Il concetto dell’iniziativa sta nel sottotitolo: ‘la cultura cresce ovunque’ – ha continuato Giani – Grazie a questi ragazzi che si sono cimentati con entusiasmo nell’impresa, ideandola e autofinanziandola, suscitando interesse e lanciando messaggi a tutti noi”.

Ne è conferma il successo del primo numero di dicembre 2016, non solo già esaurito ma capace di attirare mille attenzioni. Come ricordato dalla direttrice Lisa Ciardi, “già col primo numero, fatto da questi ragazzi a 360 gradi, quindi tutto farina del loro sacco, abbiamo avuto tanti contatti: aziende, musicisti, associazioni culturali”.
I giovani, ancora una volta, insegnano che fare cultura insieme si può, e l’obiettivo è continuare sulla strada tracciata: per crescere nella grande palestra dell’informazione e per dialogare con tutti, grazie all’edera che si attacca ovunque e soprattutto agli studenti, che desiderano confrontarsi e spaziare su ogni argomento e tema, come ha ricordato uno dei redattori. “Mi raccomando ragazzi: non mollate – ha concluso Giani – appoggio questa vostra iniziativa e mi impegno a promuoverla”.

Presenti in conferenza stampa, insieme al presidente e alla direttrice, il sindaco di San Casciano, Massimiliano Pescini, sempre attento alle iniziative dei giovani, e tanti, tantissimi ragazzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here