Home FIORENTINA Che partita sarà quella di Milano? La Fiorentina cerca la conferma, il...

Che partita sarà quella di Milano? La Fiorentina cerca la conferma, il Milan sui carboni ardenti

173
0

di Tommaso Giacomelli

La Fiorentina si è tolta un grosso peso dalle spalle, la vittoria per 2 a 1 contro la Sampdoria è stata determinante per uscire da quel tunnel senza fine che non la vedeva portarsi a casa i tre punti da tempo immemore. Adesso è venuto il momento della conferma, perché la squadra viola ha tutto per svoltare e per cominciare a sognare. L’occasione giusta per decollare è la trasferta di San Siro con il Milan, una squadra che non passa certamente un grande momento di forma. Per questo l’insidia può essere dietro l’angolo.

La squadra di Giampaolo è sotto osservazione, specialmente dopo la pesante sconfitta di Torino contro i granata. La Milano rossonera è una vera polveriera pronta ad esplodere, specialmente se la Fiorentina dovesse dimostrarsi corsara, come capitato nel dicembre dello scorso anno. Gli uomini di Montella, invece, vanno a San Siro con la consapevolezza di giocare un buon calcio e di aver trovato la quadra con il modulo 3-5-2 senza punte di riferimento in avanti. L’unico dubbio riguarda la formazione, far rifiatare qualche elemento determinante di queste prime uscite, come Ribery e Caceres, oppure confermare per la quarta volta gli undici visti contro Juventus, Atalanta e Sampdoria?

Sicuramente sarà necessario dare una registrata alla gestione delle palle inattive in fase difensiva, vero cruccio di questo inizio di campionato, tanto che 3 gol sono già stati subiti sugli sviluppi di calcio d’angolo. La parola d’ordine comunque è spensieratezza, adesso che l’obbligo di tornare a vincere è stato messo da parte, via la paura e giocare come la Fiorentina sa fare.

Appuntamento domenica alle 20:45, a quel punto parola al campo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here