Home Magazine Natale a Firenze, tante le occasioni per una festa per tutte le...

Natale a Firenze, tante le occasioni per una festa per tutte le tasche

admin
551
0
Natale si avvicina e si moltiplicano in città le occasioni per fare acquisti in una atmosfera di festa e di svago, magari senza dimenticare un gesto di solidarietà. Le iniziative fino alla vigilia sono molte e interessanti, sia in centro che in periferia, e offrono regali e pensieri per tutte le tasche e le occasioni.
Grande successo stanno riscuotendo le manifestazioni dei Centri commerciali naturali, le aggregazioni di esercizi commerciali sempre più numerose ed attive, organizzate con le diverse associazioni di categoria (Confesercenti, Confcommercio, Cna). Le iniziative dei Ccn sono partite a inizio dicembre e proseguono anche nei prossimi giorni: sabato 15 sono previste a Coverciano e in Borgognissanti; domenica 16 in via Gioberti, via Datini e via Rondinella, dove si replicherà anche domenica 23; sabato 22 in via Maso Finiguerra.
“Anche quest’anno abbiamo voluto sfidare la crisi economica e ci siamo rimboccati le maniche – afferma il vicesindaco Dario Nardella – e siamo riusciti ad organizzare tante iniziative di qualità. Voglio ringraziare tutti i commercianti che hanno  partecipato e, pur in un momento difficile, hanno fatto uno sforzo per riuscire a rendere le loro strade più belle e accoglienti, anche con le luminarie natalizie”. A questo proposito, Nardella ha aggiunto: “Unica nota stonata viene da chi non ha voluto aderire alle iniziative collettive, come è successo in via Calzaiuoli; un atteggiamento che biasimo e che mi auguro non si ripeterà”.
Domenica 23 appuntamento straordinario anche con il mercato all’aperto delle Cascine in viale Lincoln e con i diversi mercati rionali giornalieri, che potranno restare aperti fino alle 18 tutti i giorni fino al 24.
Aperture straordinarie anche per i mercati coperti storici di San Lorenzo e Sant’Ambrogio. Il primo, sarà aperto domenica 23 dalle 7 alle 14 e lunedì 24 dalle 7 alle 17; il secondo, domenica 23 dalle 8 alle 19 e lunedì 24 dalle 7 alle 15.
Inoltre, fino a domenica 16 continuerà il tradizionale mercatino di Heidelberg in piazza Santa Croce, appuntamento con l’artigianato e la gastronomia tedeschi; sempre il 16 in piazza Santo Spirito ci sarà la Fierucolina di Natale, con i prodotti dell’agricoltura biologica su piccola scala e del piccolo artigianato; oltre al “Natale al Four Season” con mercatino e spettacoli a favore dell’Istituto degli Innocenti.
Altri appuntamenti sono previsti nei due giorni del prossimo fine settimana, sabato 15 e domenica 16. In Oltrarno torna l’edizione natalizia di Lungoungiorno: nello spazio SAM al Vecchio Conventino in via Giano della Bella, ci saranno artigiani e artisti al lavoro negli atelier, mercatino di Natale, artigiani dalla Lettonia come ospiti speciali, laboratori artistici per grandi e piccoli (candele, ceramiche, carta, cappelli), spazio bambini e merende; sarà anche inaugurato il nuovo showroom “FLR” (info: www.fondazioneartigianato.it). Sempre il 15 e 16 tornano l’antiquariato e l’oggettistica di qualità con “Fortezza Antiquaria”, negli stand intorno alla grande vasca monumentale; mentre nella giornata di sabato 15 si segnala “Agrikulturae”, il mercato contadino alla BiblioteCaNova dell’Isolotto.
Restando in tema di iniziative benefiche, fino al 22 in piazza Santa Maria Novella c’è il “Mercatino della solidarietà” a sostegno delle associazioni del volontariato della città, che hanno aderito in gran numero (circa un’ottantina); mentre in Palazzo Medici Riccardi fino al 24 dicembre è aperto il Negozio di Natale di Emergency (lun-gio14-20; ven 14-22; sab, dom e festivi 10.30-20: entrata da via dei Ginori 14).
Infine, dal 21 al 23 in piazza Santa Maria Novella si terrà l’edizione natalizia di “Artour”, la mostra mercato itinerante con l’artigianato artistico italiano che esce dalle botteghe e scende in piazza, occasione per riscoprire e acquistare gli oggetti dei maestri artigiani; mentre fino al 24 in via Maggio continua “Contemporaneamente”, con 30 spazi e gallerie che interpretano il tema del contemporaneo nella storica via degli antiquari.
In questo periodo natalizio, l’attività dei Ccn e dei soggetti privati della città che hanno voluto contribuire a rendere più piacevole e festoso l’arredo urbano si è concretizzato anche con l’iniziativa “Natale Diffuso”, per promuovere l’installazione di alberi di Natale in strade e piazze della città: il Comune ha semplificato le procedure amministrative e alla fine hanno partecipato in 24, per un totale di ben 266 alberi collocati.
Il quadro generale degli eventi in città (dalle mostre ai mercati ai concerti) con il calendario, i particolari e i link per gli approfondimenti, è ora consultabile nella rete civica del Comune con un portale dedicato: eventi.comune.fi.it.
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui