Home Vetrina Terremoto in Garfagnana. Paura anche a Firenze: no danni a opere d’arte

Terremoto in Garfagnana. Paura anche a Firenze: no danni a opere d’arte

admin
410
0

capannoriUna forte scossa di terremoto è stata avvertita in modo consistente sia a Firenze che in provincia. La scossa è stata avvertita nettamente, a Lucca, dove diverse persone sono scese per strada. Secondo l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro è stato localizzato in provincia di Lucca, vicino a Castiglione di Garfagnana, Villa Collemandina, Pieve Fosciana, Fossandora, a 15,5 chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita nettamente a Lucca, dove diverse persone sono scese per strada. Avvertita anche a Massa Carrara e in Versilia, in modo minore anche nella zona sud della regione, a Siena e Arezzo. E’ stato sentita fino a Milano. Secondo il comunicato appena emesso dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, un terremoto “e’ avvenuto alle ore 15:48:18. Localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Ingv nel distretto sismico della Garfagnana (Lucca)  In modo minore, anche nella zona sud della regione, a Siena e Arezzo. Dopo la prima scossa, magnitudo 4.8 ne sono state segnalate altre 9. Dieci in tutto quelle  registrate dall’Ingv in un’ora fra Toscana ed Emilia. La prima – la piu’ forte, di magnitudo 4.8 – e’ stata segnalata alle 15.48 mentre l’ultima – di magnitudo 2,3 – e’ avvenuta alle 16.51. Il distretto sismico delle scosse e’ individuato nella Garfagnana, eccetto per la scossa delle 16.22, localizzata a Frignano, in Emilia

cartinaPer adesso non sono stati segnalati danni a persone o cose anche se la protezione civile deve controllare le piccole frazioni attorno a Castiglione Garfagnana  e Pieve a Fosciana. A Firenze, dove e’ in corso una lezione del ministro Elsa Fornero ad un master, l’incontro e’ stato sospeso per qualche attimo in seguito alla scossa ma senza che i partecipanti uscissero dall’aula.  Nessun danno viene segnalato per opere d’arte o monumenti a Firenze. Tutto regolare alla Galleria degli Uffizi, si spiega dalla soprintendenza che non ha ricevuto segnalazioni da altri musei o siti di interesse artistico. Lo stesso vale per il Duomo e la sua cupola: nessun danno e’ segnalato. La scossa è stata avvertita anche in Emilia, nelle province di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Parma.  Al momento non ci sarebbero danni a cose o persone ma ci sono già centinaia di chiamate ai vigili del fuoco in tutta la Regione.In maniera più leggera la scossa di terremoto è stata avvertita anche a Milano, ai piani alti degli edifici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui