Home Focus Bicicletta da 4000 euro rubata alle Cascine, recuperata dalla Polizia municipale

Bicicletta da 4000 euro rubata alle Cascine, recuperata dalla Polizia municipale

admin
127
0

La bicicletta di un turista svizzero è stata rubata ieri in piazzale Vittorio Veneto alle Cascine. Il mezzo, del valore di 4000 euro, era sistemato sul tetto dell’auto in sosta. Un cittadino ha assistito al furto e ha avvisato la Polizia municipale che ha recuperato velocemente la bici e denunciato un uomo per ricettazione.

Ieri pomeriggio gli agenti del Reparto Fortezza che stavano controllando la zona sono stati avvicinati da un uomo che li informava di avere appena assistito al furto di una bicicletta avvenuto sul lato Cascine del Piazzale. La persona ha fornito una sommaria descrizione della bicicletta e della persona e la pattuglia si è messa immediatamente al lavoro. Poco dopo gli agenti hanno individuato la bicicletta vicino alla fermata della tramvia, condotta da un cittadino gambiano. Fermato l’uomo, questo ha ammesso di avere appena ricevuto la bicicletta da un suo connazionale. Sul posto venivano rintracciati due testimoni che hanno informato la pattuglia che la bicicletta era stata rubata dal portabiciclette di un’auto in sosta nel Piazzale Vittorio Veneto e hanno confermato che quella recuperata era la stessa che avevano visto rubare; la descrizione del ladro però non corrispondeva a quella del l’uomo appena fermato.

Intervenute nel frattempo anche due pattuglie dell’Antidegrado, grazie al loro aiuto si riusciva a risalire al proprietario dell’auto, un cittadino svizzero in vacanza a Firenze con la famiglia, che, una volta giunto sul posto, ha riconosciuto la bici rubata, una Scott 910 del valore di circa 4000 euro, e ha sporto denuncia per il furto. La bici è stata restituita e il gambiano è stato denunciato per ricettazione.