Home VETRINA Rossi:”Sono felice ma Jovetic mi fa un poco arrabbiare”

Rossi:”Sono felice ma Jovetic mi fa un poco arrabbiare”

admin
431
0

ROSSI NEL DOPO PARTITA

“Sono felice per lo spirito visto, sono felice per la squadra e per i tifosi della Fiorentina”. Cosi’ Delio Rossi commenta il 3-2 ai danni dell’Udinese, sottolineando di avere archiviato lo 0-7 subito l’anno scorso dai bianconeri quando allenava il Palermo. Oggi Jovetic e’ stato ancora protagonista con due gol su rigore, ma Rossi si mostra esigente: “Mi fa un po’ arrabbiare. Ha del talento, ogni tanto in campo si perde. Mi dice ‘si’, si”, poi fa come vuole, ma non c’e’ dolo in questo. Con Amauri deve giocare in maniera diversa. Ora che Amauri non sta benissimo deve fare piu’ lavoro sporco”. Analizzando la gara, il tecnico dei viola, spiega il suo ingresso in campo in occasione del gol dell’1-1: “Nel primo tempo prendevamo troppe ripartenze, specie sulla nostra destra e non riuscivo a farmi capire. Quando abbiamo fatto gol ho colto l’occasione per dirlo ai miei ragazzi”. La Fiorentina si sta riconciliando con il suo pubblico: “Quando sono arrivato ho chiesto a tutti di darmi una mano. Poi ho chiesto ai tifosi di fare un atto di fede. E’ sempre la squadra che trascina la gente. Ringrazio i tifosi che sono venuti con questo freddo”. “Non ho fatto cambi perche’ la squadra stava bene e non cambio tanto per cambiare. Ogni volta che cambio, poi, me ne succede una”, sottolinea poi in merito alla sua decisione di non effettuare sostituzioni. E conferma la scelta del 3-5-2: “Ho tre centrali bravi e ho tanti esterni bravi. Per la rosa che ho, e’ un modulo che ritengo piu’ adatto”.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui