Home PRIMO PIANO Amburgo sceglie l’idrogeno per i taxi. Da oggi 22 febbraio in servizio...

Amburgo sceglie l’idrogeno per i taxi. Da oggi 22 febbraio in servizio ben 25 vetture. A breve altri 350 e 60 per andicap con sedie a rotelle

admin
165
0

Venticinque taxi a idrogeno sono entrati in servizio per le strade di Amburgo.

L’acquisto da parte della compagnia Best Taxi dei veicoli Toyota Mirai è stato finanziato come parte del progetto ‘Future Taxi’ per facilitare il passaggio a veicoli a emissioni zero entro la fine del 2023.
Circa 350 e-taxi sono stati autorizzati finora e dal primo gennaio 2025 solo i taxi a emissioni zero saranno approvati ai sensi della nuova legge sul clima di Amburgo.

La città di Amburgo ha cominciato a lavorare al progetto Future Taxi collaborando con i rappresentanti dello specifico settore taxi, già da aprile 2021 e oltre ai finanziamenti federali ha anche lanciato altre due fasi di finanziamento per compensare i costi aggiuntivi di 460 taxi elettrici.
Sono stati acquistati anche sessanta taxi e-inclusion per il trasporto su sedia a rotelle. Un altro programma di finanziamento del valore di 1 milione di euro è previsto per la primavera e finalizzato all’acquisto di 360 e-taxi e cinque taxi speciali e-inclusion. Quaranta nuovi punti di ricarica rapida ‘High-Power Charging’ saranno poi installati ad Amburgo.