Home FOCUS Fiorino d’oro alla Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri

Fiorino d’oro alla Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri

admin
286
0
UFFICIO STAMPA COMUNE DI FIRENZE Il sindaco di Firenze Dario Nardella consegna il Fiorino d'oro alla Scuola Marescialli e Brigadieri. CGE FOTOGIORNALISMO

Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha conferito oggi il Fiorino d’oro della città di Firenze alla Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri di Firenze, consegnandolo al comandante, il generale di Corpo d’Armata Maurizio Stefanizzi.(nella foto)

La cerimonia si è tenuta in Sala degli Elementi a Palazzo Vecchio alla presenza delle autorità civili, militari e religiose cittadine.

Il Fiorino alla scuola che si trova nel plesso intitolato al Maresciallo Maggiore Felice Maritano è stato dato perché “forma il presente e il futuro di un gruppo speciale, l’Arma dei Carabinieri”. Nella motivazione si legge infatti che i carabinieri sono “una squadra di “eroi del quotidiano”, che serve il Paese, vigila sulla nostra sicurezza, portando tranquillità alle nostre città e lontano da casa, in nome della stabilità internazionale. Una presenza diffusa e ravvicinata che opera a garanzia dello stato di diritto, della legalità e dei principi di libertà e democrazia sanciti dalla nostra Costituzione”.

“Oggi siamo qui per dire grazie alla scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri  che in questi anni è cresciuta con la città – ha detto Nardella durante la cerimonia – e con il conferimento del fiorino d’oro vogliamo ringraziare per quello che la scuola ha dato a Firenze e a tutto il paese”.