Home ULTIM'ORA Champions, Tottenham-Milan 0-0: rossoneri ai quarti di finale

Champions, Tottenham-Milan 0-0: rossoneri ai quarti di finale

Adnkronos
168
0

(Adnkronos) – Il Milan pareggia 0-0 sul campo del Tottenham nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League e, grazie alla vittoria per 1-0 all’andata, si qualifica per i quarti di finale tornando tra le 8 migliori squadre d’Europa dopo 11 anni. I rossoneri centrano l’obiettivo con una gara attenta a Londra, contro la formazione allenata da Conte. I campioni d’Italia azzeccano ogni mossa nel primo tempo, concedendo praticamente nulla ai padroni di casa. Il Milan, in una frazione avara di occasioni, si fa vivo al 18′ con la combinazione su punizione che porta al tiro Messias: mira sbagliata. Gli Spurs vanno vicini al vantaggio al 35′ con la deviazione di Kane, Maignan è reattivo e devia di piede. 

Nel secondo tempo aumentano gli spazi e le chance. Al 51′ il Milan ha una doppia occasione nella stessa azione. Brahim Diaz impegna Forster, l’azione continua e Leao non inquadra la porta. Il Tottenham rumina calcio ma non trova le accelerazioni di Son. Gli inglesi provano ad aumentare la pressione, al 64′ Hojbjerg raccoglie un pallone al limite dell’area, affonda e calcia: Maignan è attento. Il Milan riesce ad innescare Leao in un paio di occasioni, il portoghese ha campo a disposizione e al 68′ serve Brahim Diaz che arriva a rimorchio: niente conclusione immediata, la difesa si chiude e il tiro successivo di Giroud non fa male a Forster. Il Tottenham prepara l’assedio finale ma al 78′ rimane in 10 uomini per la seconda ammonizione di Romero. In inferiorità numerica, gli Spurs sfiorano il gol al 93′. Punizione di Son, colpo di testa di Kane e miracolo di Maignan che respinge con una gran parata. Sul ribaltamento di fronte, Origi fa tremare il palo della porta di Forster. Finisce 0-0, il Milan vola ai quarti di finale.