Home ULTIM'ORA Mattarella: lo spazio palestra di collaborazione tra Stati

Mattarella: lo spazio palestra di collaborazione tra Stati

Adnkronos
139
0

(Adnkronos) – Il Centro spaziale ‘Luigi Broglio’ rappresenta “una dimostrazione di come si collabora per assicurare all’umanità orizzonti più ampi senza conflitti e senza competere. Dal vostro lavoro si vede, interrogando lo spazio, come i confini della Terra siano insignificanti e quindi nasce l’auspicio che sempre la ricerca nello spazio rifletta un clima di collaborazione e non di conflittualità tra gli Stati della Terra”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, visitando a Malindi il Centro spaziale ‘Luigi Broglio’.  

“Kenya e Italia, che condividono l’aspirazione alla pace e alla collaborazione internazionale, offrono un grande esempio, qui al Centro spaziale di Malindi, è una palestra di grande collaborazione, che naturalmente -ha sottolineato il Capo dello Stato- ha bisogno di aggiornamenti, di adeguamenti, anche nel modo di collaborare, sempre più protagonista di entrambe le parti”.  

Ad accogliere Mattarella, accompagnato dal viceministro degli Esteri Edmondo Cirielli, il presidente dell’Agenzia spaziale italiana, Giorgio Saccoccia; il ministro della Difesa del Kenya, Aden Bare Duale; il presidente dell’Agenzia spaziale del Kenya, James Aruasa. La base è un asset strategico per l’Italia e il Kenya e l’intero Continente africano nelle tecnologie spaziali e la cooperazione internazionale. È gestita dal 2004 dall’Agenzia spaziale italiana e vi lavorano circa 200 persone, 192 delle quali sono personale locale. La presenza italiana è regolata da un accordo intergovernativo tra i due Paesi e da 5 protocolli tematici. Tra le attività spaziali del Centro i progetti di ricerca e le attività di formazione; tra questi la Scuola internazionale di formazione in discipline spaziali, che mira a rendere il centro ‘Broglio’ un hub di formazione per tutta l’Africa.