Home ULTIM'ORA Ancora maltempo sull’Italia, ma l’estate è (quasi) in arrivo

Ancora maltempo sull’Italia, ma l’estate è (quasi) in arrivo

Adnkronos
106
0

(Adnkronos) – Ancora maltempo sull’Italia, con un vortice ciclonico su diverse regioni almeno fino a mercoledì quando, per qualche giorno, tornerà l’alta pressione dopo che la pioggia si sarà spostata sempre più verso il meridione. 

Come spiega Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, oggi avremo condizioni di maltempo diffuso al Nordest e su gran parte del Centro-Sud. Le precipitazioni potranno presentarsi anche sotto forma di temporale con grandine e addirittura di nubifragio sull’Emilia Romagna e sulla Calabria tirrenica. Al Nordovest il tempo comincerà a migliorare gradualmente a partire dal Piemonte e dalla Liguria. Grazie a questo miglioramento le temperature torneranno a misurare valori miti, rimarranno ancora piuttosto fresche dove agirà il maltempo. 

Nella giornata di mercoledì si avrà un ulteriore miglioramento al Nord dove il sole sarà prevalente, mentre il maltempo continuerà a colpire diffusamente il medio e basso Adriatico, il resto del Sud e localmente anche il Lazio. Per avere un deciso e più ampio miglioramento dovremo aspettare giovedì quando il sole sarà prevalente al Centro-Nord e dal pomeriggio anche al Sud. Sarà da questa giornata infatti che un promontorio di alta pressione avanzerà deciso sull’Italia, garantendo non solo un tempo soleggiato, ma anche un importante aumento delle temperature. 

Oltre al maltempo saranno anche le temperature che diventeranno le protagoniste dei prossimi giorni, infatti grazie al maggior soleggiamento e nel contempo all’aria più calda che alimenterà l’alta pressione i valori termici diurni saliranno facilmente oltre i 23°C al Nord, in Toscana e in Sardegna. Tra giovedì e sabato prossimi si raggiungeranno addirittura picchi quasi estivi. Basti pensare che sulle valli dell’Alto Adige si toccheranno i 28°C, sulla Pianura Padana e in Sardegna i 25-26°C. 

NEL DETTAGLIO 

Martedì 2. Al nord: maltempo al Nordest, forte in Emilia Romagna. Al centro: rovesci e temporali diffusi, meno in Sardegna. Al sud: tempo fortemente instabile, nubifragi in Calabria e Sicilia orientale. 

Mercoledì 3. Al nord: soleggiato e mite. Al centro: maltempo su Adriatiche e basso Lazio. Al sud: ancora piogge e temporali sparsi. 

Giovedì 4. Al nord: sole e caldo. Al centro: bel tempo e clima mite. Al sud: ultime piogge su Lucania, Calabria e Sicilia ionica. 

Tendenza: Venerdì e weekend con sole e caldo quasi estivo, ma tornano i temporali sulle Alpi.