Home ULTIM'ORA Scudetto Napoli, città si prepara: pronto nuovo piano sicurezza

Scudetto Napoli, città si prepara: pronto nuovo piano sicurezza

Adnkronos
196
0

(Adnkronos) – Nuova giornata di attesa a Napoli per la conquista matematica dello scudetto. L’appuntamento è alle 20.45, quando la squadra di Spalletti scenderà in campo alla Dacia Arena di Udine: un pareggio o una vittoria contro l’Udinese significherebbe la vittoria del terzo tricolore della storia del club. In città è pronto il piano sicurezza per gli eventuali festeggiamenti, che ricalca quello già messo in atto domenica scorsa in occasione del primo ‘match point’ degli azzurri vanificato dal pareggio casalingo contro la Salernitana.  

Alle 21 scatterà il divieto di transito e circolazione veicolare nell’area del centro cittadino con l’istituzione di una maxi zona rossa, ribattezzata dalle autorità ‘zona azzurra’, con posti di blocco dislocati nei varchi di accesso dell’area.  

La ‘zona azzurra’, secondo quanto previsto dall’ordinanza emessa dal sindaco Gaetano Manfredi, resterà in vigore fino alle 2 e comunque fino a cessate esigenze. Resteranno aperte fino alle 2 di notte la Linea 1 e la Linea 2 della metropolitana, le Funicolari Centrale e Montesanto e le linee Eav Cumana, Circumflegrea e la metro Piscinola-Aversa.  

Impegno massimo anche nel quartiere Fuorigrotta, dove sarà in vigore il piano traffico abitualmente utilizzato in caso di partite serali casalinghe del Napoli. Lo stadio Diego Armando Maradona sarà infatti aperto a oltre 50mila spettatori per assistere alla partita di Udine su 10 maxischermi installati sulla pista di atletica. I biglietti, per i quali il club di Aurelio De Laurentiis ha fissato un prezzo simbolico di 5 euro con ricavato che andrà in beneficenza, sono stati polverizzati in poche ore.  

Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha firmato un’ordinanza con la quale si dispone il divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro, lattine, plastica rigida, tetrapak o qualsiasi altro materiale rigido a ridosso e all’interno dello stadio Diego Armando Maradona. Il divieto di vendita di bevande in vetro (con esclusione dei servizi al tavolo) sarà in vigore dalle 17.45 fino a due ore successive al termine dell’evento. Oltre all’interno dello stadio, le aree interessate dal divieto sono le seguenti: da via Cinthia altezza via Terracina​, via Leopardi​,​ via A. Doria​, ​viale Augusto fino a piazza Italia​, ​via Giulio Cesare fino a piazza Itali​a, ​via Campegna​, ​via Diocleziano fino all’incrocio con via Cavalleggeri​,​ viale Kennedy fino all’ingresso della Mostra ​d​’Oltremare​, ​l’intero piazzale Tecchio​, ​largo Matteucci e Barsanti​,​ via Claudio​, ​via Marconi​, ​via Terracina compresa nel tratto tra l’incrocio con via Cinthia​ e ​via Leopardi​,​ e l’​o​spedale San Paolo.​  

Rafforzamento dei servizi ferroviari Eav (azienda del trasporto pubblico della Regione Campania). Eav ha predisposto un rafforzamento dei servizi ferroviari fino a mezzanotte sulle linee flegree Cumana e Circumflegrea, che collegano il centro di Napoli ai comuni dei Campi Flegrei, e sulla metropolitana Piscinola-Aversa che collega la stazione Piscinola-Scampia (con interscambio con la Linea 1 della metropolitana) con Aversa in provincia di Caserta. ​Le ultime corse della Cumana sono previste dalla stazione di Montesanto alle 00.01 con arrivo a Torregaveta alle 00.42 e da Torregaveta alle ore 23:54 con arrivo a Montesanto alle ore 00.35. L’ultima corsa della Circumflegrea partirà da Montesanto alle ore 23.36 con arrivo a Licola alle ore 00.19, da Montesanto alle ore 00.00 con arrivo a Quarto alle ore 00.30 e da Licola alle ore 23.56 con arrivo a Montesanto alle ore 00.39. L’ultima corsa della metro Piscinola-Aversa partirà da Piscinola alle ore 23.45 con arrivo ad Aversa alle ore 23.58 e da Aversa alle ore 23.45 con arrivo a Piscinola alle ore 23.58.