Home NEWS Riforme / Ciriani: “Se opposizioni non ci stanno andiamo avanti da soli”

Riforme / Ciriani: “Se opposizioni non ci stanno andiamo avanti da soli”

Adnkronos
152
0
riforme - governo nadef

“L’Italia ha bisogno di stabilità, domani sarò anch’io al tavolo. Speriamo che non ci sia un muro contro muro”. Così il ministro per i rapporti con il Parlamento, Luca Ciriani, ospite di SkyTg24, parlando del confronto di domani tra il premier Giorgia Meloni e le opposizioni, sul tema delle riforme.

“Obiettivo è farle, non andremo con una soluzione preconfezionata, sulla formula possiamo ragionare”, sottolinea. “Se ci sarà un ‘niet’, chiaramente andremo avanti da soli, ma questo non è il nostro obiettivo”, conclude.