Home VETRINA Gerusalemme / Attentato uccide due giovani e un rabbino

Gerusalemme / Attentato uccide due giovani e un rabbino

Lorenzo Ottanelli
255
0

Mentre arriva la notizia che la tregua tra Israele e Hamas proseguirà per altre 24 ore a Gaza, tre persone sono morte e altre sono state ferite in un attentato a Gerusalemme. La polizia di Israele parla di due attentatori. I due, fratelli, sarebbero stati uccisi, dopo che hanno sparato contro una fermata del bus. Erano affiliati ad Hamas e abitavano a Gerusalemme est.

Due giovani ragazze sono state uccise. Una di 16 anni e una di 24. La terza vittima è, invece, un rabbino di 73 anni.

Interessante notare che proprio un anno fa nello stesso punto si è verificato un altro attentato. In quel caso una bomba esplose vicino alla fermata del bus.

SULLA TREGUA

E’ il Qatar a confermare che “la parte palestinese e quella israeliana” hanno raggiunto un’intesa per estendere la tregua a Gaza di un ulteriore giorno. Lo ha reso noto sul social X il portavoce del ministero degli Esteri di Doha, Majed al-Ansari, dando conto dell’esito delle trattative tra Hamas e Israele.