Home ULTIM'ORA Loredana Bertè e il malore improvviso: “Servono accertamenti urgenti”

Loredana Bertè e il malore improvviso: “Servono accertamenti urgenti”

Adnkronos
70
0

(Adnkronos) – Loredana Bertè “resta ricoverata in osservazione, in quanto saranno necessari ulteriori accertamenti urgenti”. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso dopo “il recente ricovero romano in una clinica a causa di problemi acuti all’intestino”, dopo che “era già stata operata due volte lo scorso anno”.  

Lunedì scorso, 11 marzo, già in mattinata l’artista aveva accusato alcuni dolori tanto che il medico ha consigliato il ricovero. L’artista si trova in una clinica privata della Capitale. “Era già a Roma da ieri e non vedeva l’ora di andare sul palco in questa città che ha un pubblico meraviglioso. Abbiamo già riprogrammato la data sempre al Teatro Brancaccio il 15 maggio 2024” aveva scritto due giorni fa il suo entourage nel post. 

Per gli attuali problemi di salute, si è scelto dunque, riferiscono dal suo entourage, di rinviare il concerto dell’artista al Teatro di Varese al giorno venerdì 10 maggio prossimo. Siamo sicuri comprenderete la nostra decisione. Al momento resta confermato il concerto di Torino, fanno sapere dal suo staff. I biglietti acquistati saranno validi per la nuova data. Chi sarà impossibilitato potrà richiedere il rimborso del biglietto entro e non oltre il 30 marzo 2024 presso la prevendita, dove è stato acquistato.