Home NEWS Al via la prima edizione di “Volontmusic, la musica che unisce”

Al via la prima edizione di “Volontmusic, la musica che unisce”

Avatar
226
0

Giovedì 28 marzo alle 21 nella sala cinema del CRC Antella si terrà “VolontMusic: la musica che unisce” manifestazione musicale tra Associazioni di volontariato sociosanitarie locali organizzata da un gruppo di giovani appartenenti ad alcune di esse. Sette gli artisti in gara che rappresenteranno le rispettive Associazioni. Il contest sarà presentato Lorenzo Baglioni, attore e cantante molto amato dai giovani e già noto al mondo del volontariato. La manifestazione ha il patrocinio del MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) che offrirà al vincitore l’occasione di esibirsi al Festival nazionale da loro organizzato per il prossimo autunno.

VolontMusic è un progetto di P. A. Croce d’Oro di Ponte a Ema e Cesvot – Centro Servizi Volontariato Toscana, in quanto vincitore “Bando per la realizzazione di iniziative promozionali a carattere locale” del 2023; in stretta collaborazione con Confraternita di Misericordia di Badia a Ripoli e CRC Antella, con il sostegno di Anpas Toscana che, attraverso la struttura del Comitato, ha messo a disposizione dell’organizzazione strumenti e contatti per la realizzazione.

L’iniziativa aspira a promuovere l’associazionismo e, allo stesso tempo, a dare uno spazio espressivo ad alcuni giovani artisti emergenti già attivi nelle Associazioni. Ognuno dei concorrenti rappresenterà una realtà del volontariato locale con cui possiede un legame. “La musica che unisce” – sottotitolo del contest – sintetizza lo scopo della serata; aggregarsi e riscoprire i suoni e i valori dello stare in comunità.

“Siamo orgogliosi di portare nel nostro territorio un evento con un così grande obiettivo – dicono gli organizzatori di VolontMusic – un’occasione per parlare del volontariato non solo in termini di servizi alla comunità, ma in quanto realtà di enorme valore per il territorio, occasione di aggregazione per i giovani e giovanissimi dove, attraverso il prestarsi all’utile per la comunità, si identicano competenze, conoscenze e attività da spendere nel loro futuro. Ci auguriamo che questa prima edizione di VolontMusic sia solo il primo appuntamento di una rassegna di eventi per il coinvolgimento attivo dei giovani e il loro avvicinamento al mondo del volontariato.”

La valutazione degli artisti sarà di pertinenza di una giuria formata da tre esperti del settore: Giordano Sangiorgi, co-founderdelMeetingdelleEtichetteIndipendenti;ilcantante,chitarristaeproduttoredella band /handlogic Lorenzo Pellegrini; Alessandro Materassi, musicista, imprenditore e titolare della scuola di musica Playloud, la cui collaborazione è stata fondamentale. Anche i presenti esprimeranno la loro preferenza attraverso il tagliando ritirato all’ingresso e chi, al termine della rassegna, avrà ottenuto il numero maggiore di preferenze porterà a casa un premio assegnato dal voto del pubblico.

L’ingresso è gratuito previa prenotazione obbligatoria attraverso il seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-volontmusic-851660358057. Per coloro i quali non potranno essere presenti sicamente sarà comunque possibile seguire il contest attraverso la diretta streaming sul canale Twitch dedicato al contest: https://www.twitch.tv/volontmusic/.

Ulteriori informazioni a proposito delle realtà coinvolte, sponsor e partecipanti sono disponibili sul sito: http://volontmusic.it/; e-mail: info@volontmusic.it; Instagram: https://www.instagram.com/volontmusic/; Facebook: https://www.facebook.com/people/Volont-Music/61556583224978/.