Home ULTIM'ORA Crosetto: “Vannacci candidato? Vittoria di Lega ed esercito”. Il generale risponde

Crosetto: “Vannacci candidato? Vittoria di Lega ed esercito”. Il generale risponde

Adnkronos
89
0

(Adnkronos) – “Era chiaro da mesi che lo avrebbe fatto. Sarà certamente eletto e le istituzioni europee potranno godere del suo contributo di idee e valori. Sono certo che la sua presenza aiuterà elettoralmente la Lega. Una scelta win-win, come si dice. Per lui, per la Lega e per l’esercito”. Con queste parole il ministro della Difesa Guido Crosetto commenta con Affaritaliani.it la candidatura da indipendente del generale Roberto Vannacci nelle liste della Lega, in tutta Italia, alle elezioni europee del prossimo 8-9 giugno. 

“E’ una sua opinione, se ritiene che sia così buon per lui. Non vorrei deluderlo però. Sembrava sarcastico? Il sarcasmo lo lascio al ministro. Lui è molto criptico quindi non saprei”, replica a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il generale candidato intervistato da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. La sua candidatura ha suscitato critiche anche dai suoi compagni di partito. “Sono problemi loro, io vado avanti per la mia strada, discutano tra di loro all’interno del partito, io non ho la tessera” della Lega “al momento, sono un candidato indipendente”. Centinaio però ha detto chiaramente che non la voterà mai. “Molto bene. Gli faccio un in bocca al lupo e tanti auguri”. Fedriga ha detto, poco fa ai nostri microfoni, che sceglierà i tre candidati del suo territorio. “E io – ha concluso Vannacci – faccio tanti auguri anche a loro”.