Home ULTIM'ORA Ita-Lufthansa, decisione Ue slitta di 5 giorni al 13 giugno

Ita-Lufthansa, decisione Ue slitta di 5 giorni al 13 giugno

Adnkronos
99
0

(Adnkronos) – La decisione della Commissione europea sull’operazione tra le due compagnie aeree Lufthansa e Ita slitta dal 6 al 13 giugno. Lo ha ufficializzato la Commissione europea indicando che il termine viene prorogato di 5 giorni lavorativi.  

Lufthansa e Ita Airways sarebbero disposte a cedere 11 coppie di slot al giorno all’aeroporto di Milano Linate che corrispondono a 22 voli nell’ambito del pacchetto di ‘rimedi’ richiesti dall’Antitrust Ue per dare il via libera alle ‘nozze’ in alta quota. Le due società sarebbero inoltre in trattative ‘avanzate’ con easyJet, individuata come ‘remedy taker’, cioè il soggetto che dovrà subentrare laddove, secondo l’Ue, i due promessi sposi diventerebbero monopolisti. E’ quanto risulta al Corriere della Sera, notizia che ha appreso da quattro fonti comunitarie a conoscenza delle discussioni e che sottolineano come spetti ai soggetti coinvolti consegnare il pacchetto definitivo.  

Ita, ministero dell’Economia, Lufthansa e Commissione europea non commentano. No comment ‘sulle speculazioni’ anche da easyJet dove una portavoce conferma che “ci siamo impegnati nel processo che la Commissione normalmente conduce”. Gli uffici guidati dalla commissaria Margrethe Vestager hanno chiesto alcune integrazioni al secondo pacchetto di ‘rimedi’ che Ita e Lufthansa hanno inviato l’11 aprile. Per questo la data ultima del parere Ue sulla proposta di nozze è stata spostata dal 6 al 13 giugno 2024.