Home ULTIM'ORA Rafah, città di confine rifugio per oltre 1,2 milioni di palestinesi sfollati

Rafah, città di confine rifugio per oltre 1,2 milioni di palestinesi sfollati

Adnkronos
91
0

(Adnkronos) – Rafah, che aveva una popolazione di circa 270.000 abitanti prima che la guerra a Gaza iniziasse il 7 ottobre, ora ospita la maggioranza dei 2,3 milioni di abitanti della Striscia. Secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità, oltre 1,2 milioni di persone si sono rifugiate nella città situata all’estremità meridionale di Gaza, al confine con l’Egitto. Quasi la metà della popolazione presente nella città è composta da minorenni. 

Medici Senza Frontiere ritiene che in totale oltre 1,5 milioni di persone si trovino attualmente nella città, dopo essere fuggite dalle aree settentrionali e centrali dell’enclave a causa delle operazioni di terra e degli attacchi aerei israeliani.  

L’esercito israeliano ha chiesto alla popolazione di alcune zone orientali della città di spostarsi gradualmente nella ‘zona umanitaria’ designata, situata nel sud-ovest dell’enclave. L’Idf afferma che l’esercito “ha ampliato la zona umanitaria ad al-Mawasi per accogliere i crescenti livelli di aiuti che affluiscono a Gaza”.