Home ULTIM'ORA William e la visita in Cornovaglia, “vuol dire che Kate sta meglio”

William e la visita in Cornovaglia, “vuol dire che Kate sta meglio”

Adnkronos
77
0

(Adnkronos) – Per la prima volta da quando a Kate Middleton è stata comunicata la diagnosi di cancro, il principe William trascorrerà due giorni fuori casa – oggi e domani – e stasera pernotterà lontano dalla famiglia. Negli ultimi mesi l’agenda degli impegni ufficiali del principe era stata modificata per essere riadattata alle esigenze familiari, per permettergli di sostenere la moglie per la durata del trattamento e stare accanto ai figli. 

Ora il principe andrà in Cornovaglia e – sottolinea il Daily Mail – l’aver accettato l’idea di trascorrere una notte lontano da casa è il miglior indicatore del fatto che la principessa potrebbe essersi sulla via della guarigione.  

Gli aggiornamenti ufficiali sulla salute della Principessa sono stati scarsi da quando, a marzo, ha annunciato di essere in cura per un cancro. All’epoca, aveva chiesto al pubblico “un po’ di tempo, spazio e privacy” per completare il ciclo di chemioterapia. Da allora Kate è stata lontana dai riflettori, mentre il principe William è tornato al lavoro con un’agenda degli impegni ufficiali adattata alla situazione. William ha parlato più volte di Kate durante i suoi ultimi impegni pubblici, assicurando che si sta “prendendo cura” della Principessa. 

In Cornovaglia, William visiterà il sito di Nansledan dove verrà costruito il primo progetto abitativo innovativo del Ducato di Cornovaglia per aiutare a risolvere il problema dei senzatetto. Domani farà la sua prima visita ufficiale alle Isole Scilly da quando è diventato Duca di Cornovaglia nel settembre 2022. Durante la sua permanenza a St. Mary’s, William incontrerà i rappresentanti delle imprese locali sul fronte del porto e visiterà il St. Mary’s Medical Centre. 

Non si sa ancora quando la Principessa tornerà a svolgere i suoi impegni pubblici a fianco del marito. Recentemente il Telegraph citava alcune fonti bene informate secondo cui la decisione del Re di tornare agli impegni ufficiali deve aver alleviato la pressione su Kate. Normalmente la Principessa partecipa a una serie di eventi nei mesi estivi, tra cui Wimbledon, Royal Ascot e Trooping the Colour. Kensington Palace ha dichiarato che Kate tornerà agli impegni ufficiali quando i medici le daranno il via libera. “Potrebbe essere desiderosa di partecipare a eventi se e quando si sentirà in grado di farlo”, ha sottolineato un portavoce, ma “qualsiasi primo evento pubblico non segnerà necessariamente il ritorno a un regolare programma di attività pubbliche”.