Home ULTIM'ORA Monti (Regione Lombardia): “Povertà di igiene tema centrale della nostra agenda politica”

Monti (Regione Lombardia): “Povertà di igiene tema centrale della nostra agenda politica”

Adnkronos
70
0

(Adnkronos) – “Come Regione Lombardia siamo al fianco di politiche attive di sostegno nell’ambito della povertà di igiene. Un tema centrale dell’agenda politica regionale, ma anche nazionale, sul quale bisogna superare lo stigma. Ci sono tantissime persone che oggi vivono la povertà di igiene, spesso nella famiglia, spesso a danno dei minori, di piccoli bambini che non hanno accesso a elementi basilari di cura e di igiene”. A dirlo è il presidente della Commissione Welfare della Regione Lombardia, Emanuele Monti, intervenuto alla conferenza stampa organizzata a Milano da Dixan, storica marca della multinazionale tedesca Henkel, insieme all’organizzazione umanitaria laica Cesvi, dal titolo ‘Oltre la superficie: Analisi e proposte per combattere la Povertà di igiene’.  

La povertà di igiene è l’impossibilità di potersi permettere le spese relative all’igiene personale e dei propri indumenti. Ipsos ha condotto una ricerca sul sentiment degli italiani in relazione alla povertà, alla povertà di igiene e al futuro economico del Paese e dai raccolti, presentati nel corso della conferenza, emerge che in Lombardia, solo il 5% conosce molto bene il tema.  

Per educare la popolazione sull’importanza delle pratiche igieniche adeguate, Regione Lombardia ha lanciato diverse campagne di sensibilizzazione: “Continueremo a lavorare per ridurre le disuguaglianze sociali e promuovere una società più sana e inclusiva per tutti – aggiunge Monti – Oggi annunciamo una collaborazione ancora più rafforzata di co-progettazione pubblico-privato e terzo settore”, conclude.