Home ULTIM'ORA Ostaggi liberati a Gaza, l’irruzione degli agenti israeliani – Video

Ostaggi liberati a Gaza, l’irruzione degli agenti israeliani – Video

Adnkronos
12
0

(Adnkronos) – La polizia israeliana ha diffuso un drammatico filmato che mostra il salvataggio degli ostaggi Almog Meir Jan, Andrey Kozlov e Shlomi Ziv da parte delle forze dell’unità d’élite Yamam e degli agenti dello Shin Bet, sabato a Nuseirat, nel centro di Gaza. 

 

 

Il video mostra gli agenti della Yamam che fanno irruzione nella casa di Abdallah Aljamal, che teneva in ostaggio i tre uomini israeliani. Gli uomini si identificano con gli agenti e vengono portati in salvo all’esterno della casa mentre vengono presi di mira da colpi di arma da fuoco. Durante i combattimenti a casa di Aljamal, l’ufficiale Yamam, Ispettore Arnon Zmora, è stato ucciso. Lo rende noto il ‘Times of Israel’. 

Il medico responsabile delle cure per i quattro ostaggi israeliani liberati sabato (Noa Argamani, Almog Meir Jan, Andrey Kozlov e Shlomi Ziv) ha parlato di maltrattamenti e abusi quasi quotidiani sugli ostaggi da parte dei loro carcerieri. “È stata un’esperienza dura, durissima, con molti abusi, quasi ogni giorno”, ha dichiarato il dottor Itai Pessach a Paula Hancocks della Cnn presso il Centro medico Sheba di Ramat Gan, fuori Tel Aviv. “Ogni ora, sia fisici che mentali e di altro tipo, e questo è qualcosa che va oltre la comprensione”. 

Pessach ha detto che gli otto mesi di sequestro “hanno lasciato un segno significativo sulla loro salute” e, nonostante sembrino apparentemente in buone condizioni, sono tutti malnutriti. “Non hanno avuto proteine, quindi i loro muscoli sono estremamente deperiti, e ci sono danni ad altri sistemi a causa di questo”. Gli ostaggi raccontano di essere stati spostati più volte e di aver avuto a che fare con diverse guardie.